ciao, Mario

Sei stato un grande maestro di cinema e come tale ti ricorderemo.

Mi aspetto di rivedere in TV qualche tuo capolavoro (come LA GRANDE GUERRA, L’ARMATA BRANCALEONE o I SOLITI IGNOTI) in cui hai gestito attori straordinari come Gassman, Silvana Mangano, Enrico Maria Salerno, Mastroianni, Sordi, Tognazzi, Totò, Gian Maria Volonté eccetera.

Ti auguro di ritrovarli tutti (in una vita che spero migliore di questa) e girare con loro tanti bellissimi film.

Nel mio piccolo, ti saluto con questo video.

Annunci
Published in: on novembre 30, 2010 at 2:11 pm  Comments (12)  
Tags: , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2010/11/30/ciao-mario/trackback/

RSS feed for comments on this post.

12 commentiLascia un commento

  1. Come non essere d’accordo?

    Mi piace

  2. che tristezza! vanno via tutti e noi con chi rimaniamo?

    Mi piace

  3. ci rimangono i fratelli Vanzina, Neri Parenti, Paolo Costella, i Fichidindia…

    Mi piace

  4. Mamma mia, che compagnia. Ed ho visto pure un remake di Brancaleone alle porte, come se non bastasse quello di Amici miei. A questo punto lo capisco..

    Mi piace

  5. .

    Era un grande!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! 😀

    Mi piace

  6. Un remake di Amici miei? Non ci posso credere. Era stupendo l’originale e anche il seguito.

    Mi piace

    • purtroppo se ne parla sempre più spesso; De Laurentis ha in mente di scritturare i soliti (Bisio, Panariello, Paolo Hendel, forse Depardieu) per un Prequel che si dovrebbe intitolare AMICI MIEI: COME TUTTO EBBE INIZIO
      Mario (da lassù), fa’ in modo che NON SE NE FACCIA NIENTE!!!!!!!!

      Mi piace

  7. Un grande davvero… peccato che solo Sky il giorno dopo la morte del grande regista gli abbia dedicato la prima serata sul canale principale.

    Fabrizio

    Mi piace

  8. E se tutto fosse una burla per bloccare i remake??? Speravo anch’io in una più forte programmazione per celebrarlo, ma ci stiamo già dimenticando di lui purtroppo.

    Mi piace

  9. se mai dovessi morire(ne dubito) pure io voglio finire con mario e fare un film insieme.
    Ciao!

    Mi piace

  10. Scusate, La nuova armata Brancaleone è di Monicelli, e parla dei tagli alla cultura, un cortometraggio. Errata corrige che spero possiate perdonarmi.

    Mi piace

    • sei perdonato!
      l’importante è che un capolavoro come l’Armataecc non sia profanato da bieche operazioni commerciali

      Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: