il meglio e il peggio di Harrison Ford (che ha visto cose che voi non potreste immaginare…)

Veramente la battuta io ne ho viste cose che voi… non è mia. La dice Roy Batty dopo avermi salvato la vita.

Facciamo così: io elenco qualche mia interpretazione (non tutte, perché non la finiremmo più) e voi, se lo ritenete necessario, le commentate.

AMERICAN GRAFFITI (1973) – Sono un bulletto che sfida John Milner a una gara di velocità; finisce che vado nel fosso. Che voto mi date?

GUERRE STELLARI (1977-1983) – Sono Han Solo, un furfante ricercato in mezza galassia; finisce che la principessa Leila si innamora di me. Da 1 a 10, non sono un buon esempio di bel tenebroso?

harrisonhan
BLADE RUNNER (1982) – Sono Rick Deckard, cacciatore di replicanti; finisce che Roy mi salva la vita e che Rachel si innamora di me… questo almeno nella prima versione, secondo un’altra si scopre che anch’io sono un replicante e quindi mi resta ben poco da vivere. Voi che ne pensate? E che voto date a Rick il solitario?

Ah, dimenticavo di dirvi che sono stato anche Indiana Jones in alcuni film che hanno doppiato anche in Italia. Forse ne avete sentito parlare.

Nel qual caso che voto date a Indianagions?blade
WITNESS – IL TESTIMONE (1985) – Sono il detective John Book di Philadelphia; mi intendo molto di formaggini, ma mi tocca proteggere una vedova e un orfano da… (beh, non ditemi che non lo sapete!); finisce con una nomination all’Oscar. Non vi sembra meritata? e che voto mi date?

FRANTIC (1988) – Sono il dr. Walker e mi rapiscono la moglie a Parigi; finisce che la ritrovo, nonostante i servizi segreti di mezzo mondo mi ostacolino e una francesina tuttopepe mi distragga. Sono stato bravo? Che voto merito?
ford

A PROPOSITO DI HENRY (1991) – Sono Henry Turner, un avvocato bastardo che più bastardo non si può; finisce che divento buono come Scrooge, ma senza bisogno di fantasmi (basta una pallottola). Datemi un voto, please…

GIOCHI DI POTERE (1992) e SOTTO IL SEGNO DEL PERICOLO (1994) – Sono Jack Ryan, un agente segreto destinato a una vertiginosa carriera; finisce che, quando il Presidente USA vuole intimidirmi, gli faccio il muso duro. Non merito un applauso per questo?

SABRINA (1995) – Sono L. Larrabee, capitalista dal volto umano; finisce che la protagonista (Julia Ormond) si innamora di me. Ho avuto il coraggio di affrontare il confronto con Bogart. Volete premiarmi o coprirmi di pernacchie?clarksabr
FIREWALL – ACCESSO NEGATO (2006) – Sono Jack Stanfield, mago dell’informatica costretto a rubare 100 milioni di dollari; finisce che salvo la mia famiglia e ammazzo i cattivi con l’aiuto del cane Rusty. Sono bravo, eh?

COWBOYS & ALIENS (2011) – Sono il terribile col. W. Dolarhide che fa rabbrividire i ragazzini raccontando in che modo usava il coltello da giovane; finisce che gli Alieni fanno una brutta fine (speravano di far fesso me?). Anche se Daniel Graig mi ruba spesso la scena, faccio ancora la mia porca figura…

Dimenticavo un mio ruolo del 1979. Anche qui nel vecchio west. THE FRISCO KID (intitolato in Italia SCUSI, DOV’E’ IL WEST?) dove faccio la spalla a Gene Wilder. Finisce che da fuorilegge che ero divento il miglior amico (e il testimone di nozze) di un rabbino polacco a San Francisco, California. Se mi avete visto, votatemi.
cowboy
western

Published in: on dicembre 26, 2013 at 1:17 pm  Comments (11)  
Tags: , , , , , ,

BUON NATALE, MACEDONE ovunque tu sia (in appendice, propositi per il nuovo anno)

Per anni tutte le domeniche mattina (quando ero a Bologna) compravo il giornale dal “macedone” di Porta Saragozza.

Da un paio di mesi il suo posto di giornalaio ambulante è vacante. Malato? Stanco di prendere freddo?

Spero di rivederti, Macedone.

Dovunque tu sia, ti mando i miei migliori auguri.

E auguro Buon Natale a tutti voi che transitate (magari per caso) tra i post di questo bloggaccio.

(accludo le foto di alcuni tizi che NON assomigliano per niente al Macedone, così magari PER ESCLUSIONE mi aiutate a ritrovarlo)

gente

Prometto solennemente che dedicherò ai VECCHI LEONI e alle LEONESSE NON GIOVANISSIME della storia del cinema almeno un post alla settimana.
Cominciando da Harrison Ford. Parola di giovane marmotta.

Published in: on dicembre 22, 2013 at 7:29 pm  Comments (1)  
Tags: ,

figurine per il presepio 2013 (in appendice, un personaggio misterioso si chiede “fu vera gloria?”)

Quest’anno il presepio sarà particolarmente affollato.
Un ruolo importante l’hanno gli immigrati (sbarcati a Lampedusa e in altri luoghi).

Non è che stiano molto comodi, vicini alla grotta e nel freddo della campagna betlemita. Ma sempre meglio che nei Lager centri di accoglienza italiani.

E comunque c’è un po’ di calore anche per loro. Sarà merito del bue e dell’asino…

Tra i pastori e le pecore si può vedere Gennaro Gattuso, che ripete a tutti che non ha truccato nessuna partita. Anche perché truccare una partita richiede una mentalità strategica (ad esempio, capire quale è la tua porta e quella degli altri) che lui non ha mai avuto.rino
Più in là ci sono Galliani e Barbara B. che hanno rinunciato (per il momento) a uccidersi a vicenda. E’ Natale…

Particolarmente numeroso il gruppo dei Magi. C’è anche una delegazione venuta da Hogwarts (i colleghi chiedono insistentemente come si fa a non pagare l’imposta catastale, ma ricevono risposte elusive).

Tra i maghi c’è anche Barack Obama. A lui chiedono se è vero che ha fatto piazzare delle microspie a Nazareth e a Betlemme. Lui nega.

Ho notato anche, in disparte presso una casa in rovina, un vecch uomo attempato dall’espressione molto pensosa. Mi ha raccontato la sua storia, che qui riassumo.
presepio
“…io ne ho fatte cose che voi comuni mortali potete appena immaginare… ho sconfitto nemici potentissimi, terrestri e no (ho frequentato tanti extraterrestri da chiedermi se lo sono anch’io)… spesso ho dimostrato saggezza, qualche volta sono andato clamorosamente fuori di testa… fu vera gloria? e soprattutto quale tra le mie interpretazioni sarà ricordata come la migliore? e quale la peggiore?”

i 4 cavalieri della chiavica (o, se preferite, i 4 peggiori film del 2013; se poi vogliamo metterci anche UN FANTASTICO VIAVAI diventano 5)

Cosa ho fatto nella notte della luna piena?

Mi dispiace non potertelo dire, Fede; non lo ricordo. Come succede a Remus Lupin tutto si cancella all’alba.

Dopo questa premessa (di cui proprio non si sentiva la mancanza) aggiorno la situazione del PREMIO CHIAVICA 2014.

  • alla mezzanotte del 31 saranno solennemente conferiti i premi alla carriera a LINDSAY LOHAN, MANUELA ARCURI e EZIO GREGGIO
  • ci sarà tempo fino al 31 gennaio per assegnare il titolo di PEGGIOR FILM del 2013
  • finora sono candidati AFTER EARTH, HANSEL&GRETEL CONTRO I 3 PORCELLINI, THOR CONTRO MATTEO RENZI e WORLD WAR Z
  • sono incerto se inserire l’ultima pieraccionata; è davvero una fetecchia colossale? peggio di BIANCA COME LO YOGURTH ROSSA COME IL KETCHUP?
  • qui mi serve il vostro aiuto, amiche/amici; se nessuno lo va a vedere, come faccio a considerarlo una bischerata?

Dopo le immagini, anticiperò il contenuto del prossimo post.
fetecchiaezioarcuri
Achiunquepossainteressare, sto aggiungendo alcune figurine al presepio.

Ci saranno i Magi (Obama, la Merkel e Mario Draghi), gli esodati, i forconòfori, i bambini che vanno allo stadio e sono più maleducati dei loro genitori…

Sono ancora incerto se mettere Renzi al centro della scena, nella culla… mumble mumble…

Published in: on dicembre 18, 2013 at 1:27 pm  Comments (2)  

notte di luna piena…. auuuuuuuuuuu….

E’ sorta la luna piena e stanotte quelli come me AUURRRGHH fanno cose strane…

Cosa farò dopo la mezzanotte? AUUUUUURRRRRRRGHHHH

  • morderò qualche forconòforo? (così il loro movimento acquisterà più mordente)
  • recensirò con canini particolarmente appuntiti un film che potrei definire AUUUUUUUUUURRRRRRGHHHH il peggiore in assoluto tra quelli di cui serbo memoria? (ma non cercatelo tra quelli del post del 9 ultimoscorso; è del 1985)
  • riassumerò la situazione del PREMIO CHIAVICA (finora 4 fregnacc film sono candidati)?
  • renderò noto che sono coinvolto nell’HOVOGLIADICINEMA AWARDS? AUUUUUUUUURRRRRRGHHHHHHH

lycan

Published in: on dicembre 16, 2013 at 7:31 pm  Comments (3)  
Tags: , ,

PREMIO CHIAVICA per il peggio film: le prime nominations (però lasciatemi dire qualcosa anche su BLUE JASMINE)

Ve lo ricordate il Principio di Indeterminazione di Heisenberg?

Ha dei postulati interessanti anche nel mio Trofeo per i PEGGIORI FILM.

Dìcesi bruttofilm quello che viene visto e smerdato da almeno 2 osservatori cerebromuniti; in caso contrario il film è magari una mostruosa bischerata, ma non è possibile candidarlo al Trofeo chiavichesco perché è inosservabile”

Qualche esempio. Dicono che MAI STATI UNITI sia stato il peggior italiano dell’anno… ma chi lo può dire? Nessuno dei miei conoscenti lo ha visto (o ammette di averlo visto).

Lo stesso valga per RIPD – POLIZIOTTI DALL’ALDILA’ (chi l’ha visto? io no…)

Si sussurra che UN FANTASTICO VIA VAI sia davvero orribile, la brutta copia di UNIVERSITARI di F. Moccia. VALE LA PENA OCCUPARSENE? Io direi di no.

Ma se qualche amica/amico vuol candidarlo al PREMIO CHIAVICA me lo scriva. Magari ci butto un occhio e lo STRONCO per bene.

Qui propongo qui un trio di fetecchie internazionali (international kiaviks) candidandole al Premio. Chi vuole aggiungerne altre?

  1. AFTER EARTH (l’ho visto io)
  2. HANSEL&GRETEL CACCIATORI DI STREGHE (non l’ho visto, ma mi fido di Sailor Fede)
  3. WORLD WAR Z (non l’ho visto, ma mi fido di Cannibal Kid)

E, dopo tanta monnezza, parlerò di un film bellissimo, diretto da un certo Allen. Oltrepassate le immagini, please…

aftergretel
zombi
Interpretazione maiuscola di Cate Blanchett.

Tira aria di Oscar in BLUE JASMINE. Ne ho parlato nell’altro blog, quello della fragolina.

Certo è un film amarissimo. Se vi aspettate qualche battuta, qualche tono leggero RESTERETE DELUSI. Se, poi, vi aspettate una caramella finale (tipo BASTA CHE FUNZIONI) arriverà la mazzata definitiva.

Detto ciò, vorrei aggiungere qualcosa su uno dei comprimari.

Ve lo ricordate M. Sthulbarg? Protagonista di A SERIOUS MAN e sentenzioso alieno in MEN IN BLACK 3?

Qui è un dentista, presso il cui studio Cate cerca lavoro. Uno dice “ah, sì, come in FIORE DI CACTUS, dove il dentista era Walter Matthau e lei era Ingrid Bergman…” e magari spera che… MACCHE’, IL DENTISTA CI PROVA E LEI SCAPPA (dovevo dirlo, perché non ci fossero illusioni)

Se invece Sthulbarg si fosse ricordato di essere stato Griffin l’Arcaniano (in un’altra dimensione), avrebbe ammonito Cate: “la verità è l’unica strada… la verità più amara è meglio della bugia più dolce…”

Invece la sventurata continua a raccontare balle e i nodi vengono al pettine, anzi i nodacci vengono al pettinaccio.

VNAV (Vorrei Non Averli Visti)

Ringrazio Sailor Fede per avermi dato l’idea.

Se ho elencato per ogni anno di mia vita il film che più mi aveva scaldato il cuore e illuminato la mente perché non fare il contrario?

Voglio dire il film che ha scaldato la mente e illuminato il cuor (no, non volevo dire questo).

Voglio elencare i film che, negli ultimi 21 anni, mi hanno fatto capire che cosa NON è il cinema.

Forse ho visto cose anche peggiori, MA LE HO RIMOSSE attuando inconsciamente un meccanismo di autodifesa che Sigmund Freud ha spiegato molto bene.

Siete pronti alla mia personalissima galleria degli orrori?

america1992 CRISTOFORO COLOMBO – LA SCOPERTA 500 anni dopo la partenza delle 3 caravelle molti film furono dedicati allo stesso tema (il migliore quello di R. Scott, con Depardieu come protagonista); se gli altri sono peggiori di questo (un fiasco clamoroso, nonostante attori maiuscoli: Marlon Brando, Benicio del Toro, Catherine Zgions…) devono essere VERAMENTE ORRENDI

vitti1993 SENTI CHI PARLA ADESSO Incautamente ho cercato il seguito dei 2 episodi sentichiparleschi precedenti; mal me ne incolse; le voci di Paolo Villaggio e della Mazzamauro erano praticamente la sola attrattiva e ora non ci sono più.

ace1994 ACE VENTURA L’ACCHIAPPANIMALI “Farsa sgangherata, condita di battutacce grevi” Talmente brutto che non sono riuscito a rimuoverlo.

congo1995 CONGO  Candidato al Razzie Award come peggiore film di quell’anno (poi ha vinto SHOWGIRLS che, per battere CONGO, dev’essere una chiavica galattica). Perché l’ho visto? Mi era piaciuto il romanzo…

bambola1996 BAMBOLA Inqualificabile, irriferibile, inguardabile, inclassificabile fetecchia.robin1997 BATMAN & ROBIN La sacra auri fames ha coinvolto star di grido (Giorgione Clooney, Uma Thurman, Arnold Governator…); batfiasco colossale, giustamente nominato ai Razzie Awards come peggior film, peggior regia, peggior cast, peggior sceneggiatura, peggior canzone… peggior tutto!

1998 CITY OF ANGELS loffioTalmente loffio che ho rischiato di disamorarmi del cinema… solo per pochi giorni; poi ho visto THE TRUMAN SHOW

witchQualcuno lo ha considerato un colpo di genio; io la considero una madornale presaperilculo; ricordo ancora i fischi e le madonn imprecazioni degli spettatori nel 1999 (era il cinema Capitol, in via Milazzo)

tomba2000 ALEX L’ARIETE. A metà strada tra 007 e le barzellette sui Carabinieri; dialoghi ferocemente idioti e recitazione sotto il livello del mare; Damiani doveva avere un gran bisogno di soldi.

chimera2001 CHIMERA Definito da Morandini una “bischerrima scempiaggine”. Non saprei dire meglio.

barcellona2002 L’APPARTAMENTO SPAGNOLO L’Ente Turismo della Catalogna ha realizzato uno spot di 120 minuti per farci sapere com’è bella Barcellona; OK, ma per fare un film occorre una trama decente e degli attori convinti di quello che stanno facendo.

cattiva2003 CATTIVE INCLINAZIONI Uno dei film più scemi della storia. Dovrebbe essere un thriller, è soltanto ridicolo. Che pena vedere Franco Nero coinvolto in tanta idiozia.

vin2004 THE CHRONICLES OF RIDDICK Vin Diesel gonfia continuamente i suoi muscoli, ma non riesce a far funzionare quelli della faccia

monnezza2005 IL RITORNO DEL MONNEZZA La banda dei Vanzina ha colpito ancora. “Piatto come un asse da stiro” Morandini dixit.

cripto2006 IL CODICE DA VINCI Tom Hanks si aggira con aria assente per 2 ore e mezza (ma sembrano di più) in una storia balorda; la noia dello spettatore è accresciuta dal fatto che anche i sassi sanno come va a finire

20612007

2061 UN ANNO ECCEZIONALE L’idea di base era buona, ma è stata sprecata malamente; una volta questa compilation di battutine dialettali si chiamava AVANSPETTACOLO, perché precedeva il film vero

alba2008 ALBAKIARA Al confronto di questa infamia (che è riuscita a guastarmi anche le canzoni del Vasco) GODZILLA (lo replicano incomprensibilmente su Scaicinema) è un signor film

io2009 IO E MARILYN E’ il massimo: Pieraccioni non fa ridere (in altri film mi era piaciuto) e la siliconata controfigura di MM non ha sex appeal; a quella VERA bastava un sorriso e un battito di ciglia per farmi battere il cuore

ecp2010 THE TWILIGHT SAGA: ECLIPSE l’ho dovuto vedere “per motivi professionali”; la volta prossima che mi chiedono di inserire roba del genere come testo Jolly nel torneo di Bookland MORDO

cage's2011 L’ULTIMO DEI TEMPLARI Vedere questo film mi ha fatto soffrire più un discorso di Renato Brunetta. En passant, osservo che Nicolascage è l’unico a comparire 2 volte nella mia cavalcata delle vaccate.

vavvata2012 PROMETHEUS Non posso ancora rassegnarmi all’idea che RS (Ridley Scott, il regista di BLADE RUNNER, THELMA & LOUISE, ALIEN, IL GLADIATORE… non un pistanghelli qualunque!) abbia firmato una pinzillacchera simile.

Per chi voglia conoscere il verbale della cerimonia in cui PROMETHEUS ha prevalso su BIANCANEVE E IL CACCIATORE ecco il link.

E per il 2013? Aiutatemi voi a scegliere, amiche/amici…

incontro ravvicinato con uno strano tipo

LUI (puntandomi il coltello alla gola) “Cos’è questa storia che io sarei SOPRAVVALUTATO?”

Io (deglutendo) “Non credere a quello che ti hanno detto, amico! Tu sei un grande, un grandissimo…”

LUI “Grandissimo cosa?”

Io (recuperando in parte il mio equilibrio mentale) “Un grandissimo eroe! Un eroe leggendario! Vendono magliette con la tua faccia in tutto il mondo! E poi quella cosa del sopravalutato l’ha detta Socrate, non io!”

LUI (allontanando di qualche centimetro il coltello dalla mia carotide) “Chi sarebbe questo Socrate? Un comunista?”

Io (respirando quasi normalmente) “E’ un poveraccio… sai, sposato con una rompiballe…”

LUI “Allora qualche attenuante c’è l’ha… Solo quelli che non si sposano si mantengono sani: io, Gesù Cristo, Beethoven… non so di preciso chi sia Beethoven, ma ne ho sentito parlar bene…”

Io (respirando normalmente) “E’ un tedesco, morto due secoli fa”

LUI (rimettendo il coltello nella fondina) “Adesso ascoltami, vecchio babbeo. Ho saputo che hai elencato i film più belli degli ultimi anni. Io non ci sono in quella lista, ma non me ne frega niente. Mi dispiacerebbe MOLTO, invece, vedere il mio nome nella lista dei PEGGIORI, che stai per pubblicare…”

Io (risvegliandomi dall’incubo) “Non ci sei, John, ti assicuro che non ci sei! Ci sono alcuni tuoi imitatori come Riddick, il Monnezza e Alex l’Ariete…”

Beh, era solo un sogno. Comunque la LISTA DEI PEGGIORI c’è e la pubblicherò molto presto. John Rambo non compare unicamente perché non ho mai visto nessun suo film.rambo

Published in: on dicembre 8, 2013 at 2:01 pm  Comments (4)  
Tags: , , ,

Mi è apparso Socrate, figlio di Sofronisco… (mi ha parlato di SOPRAVVALUTATI)

Sto andando a giocare un terno secco sulla ruota di Atene.

Ho sognato Socrate (mi dettava 3 numeri)
socrateCome vedete dalla foto qui accanto, scattata da Platone (che poi me l’ha mandata via mail), stava per provare un cocktail alla cicuta. Faccio notare che il dito puntato verso il cielo è l’indice, non il medio.

-O Saggio tra i Saggi- dissi -mòstrati all’altezza della tua fama e illùminami con la tua luce, possibilmente senza rompermi le pall  senza appesantire il tuo eloquio con un numero infinito di parole (che poi mi tocca di tradurre); possa tu dimezzare quel numero infinito…-

-O stolto tra gli stolti- rispòsemi -non sai che la metà di un numero infinito è sempre un numero infinito? E comunque sono entrato nella tua mente per una questione molto importante. Voglio dare il mio voto a Manuela Arcuri, nel senso che la ritengo degna del titolo di Massima tra le cagne del cinema italiano!-

-O Maestro degli ignoranti, consentimi una domanda. Perché mai giudichi Manarcuri più cagna di Valmarini?-

-Che palle! Sappi, o petulante pòstero, che Valeria è mia lontanissima discendente per via di una bis-nipote di Santippe che emigrò nella Magnagrecia al séguito di re Pirro. Una gran troia, detto tra noi…-

-Non occorre aggiungere altro, o Sublime Vetta di Sapienza. Mi rendo conto che, in passato come oggi, l’importante è essere parente di Qualcuno!-

-Vedi che ci arrivi anche tu, zucca vuota? Non è mai stata una questione di merito ma di agganci! Ora dimmi, sprovveduto bloggatore: perché non hai ancora dedicato un post a Matt Damon? Non ti sembra degno di attenzione?-

-Al contrario, Splendido Faro della Maieutica: Matthew Damon è uno dei miei attori preferiti! Lo considero superiore a tanti altri, al momento più pagati di lui. Sto raccogliendo le idee per istituire un’Accademia dei Sopravvalutati…

-Non farti il nido con le paglie altrui, come dicono al Pireo! L’idea dell’Accademia dei Sopravvalutati è già venuta a Woody Allen: in MANHATTAN è Mary che ne parla a Isaac. Personalmente ci metterei Harrison Ford, James Cameron, Mel Gibson, Silvester Stallone, Liam Neeson, Pierce Brosnan, Arnold Schwarzenegger, Matteo Renzi…-

A quel punto l’ho piantato lì e sono andato di corsa a giocare il terno. Socrate è un buon ragazzo, ma quando comincia non la finisce più…
ryan

Published in: on dicembre 6, 2013 at 8:42 am  Comments (8)  
Tags: , , , , , , ,

film visti in Novembre (alcuni belli, altri meno); prima però vi ragguaglio sul TORNEO CHIAVICA: già deciso il Premio alla Carriera

L’anno 2013 va verso la sua fine. Sicuramente vedrò altri filmacci degni almeno di una nomination.

Però qualcosa è già certa.

PREMIO CHIAVICA PER IL PEGGIOR ITALIANO VIVENTE: assegnato a EZIO GREGGIO per il suo fondamentale apporto (come attore e come regista) a farci disprezzare in tutto il mondo!!!!

(parliamo di cinema, naturalmente; se dovessimo allargare il discorso ad altri settori, ci sarebbero molte chiaviche da premiare)ezio

PREMIO CHIAVICA PER LA PEGGIOR ATTRICE ITALIANA: ancora non assegnato; sono in ballottaggio (a pari demerito) VALERIA MARINI e  MANUELA ARCURI
marinisangue
Essendo il Trofeo indivisibile (è un portacenere di infima fattura, con la scritta: ME LE SO’ ARRUBBATE A LE TAVERNE DE LU GRAN SASSE) invito le amiche/amici che visiteranno questo post a ROMPERE LA PARITA’.

Magari utilizzando la Scala di Cagneria da me precedentemente studiata (per evitare ulteriori parità)

PEGGIOR FILM DEL 2013: l’anno non è ancora finito; comunque ci sono già 3 pretendenti al titolo, AFTER EARTH, WORLD WAR Z e HANSEL&GRETEL

Qualche riga sui film visti lo scorso mese

  • OH BOY, UN CAFFE’ A BERLINO – Storia amara sulla precarietà e sull’assenza di valori nella Germania moderna. Niko (“uomo senza qualità” come il musiliano Ulrich) si aggira infelice nella metropoli e non gliene va bene una. Non riesce neanche a bersi una tazza di caffè. Un’altra volta vieni in Italia, Niko.
  • SOLE A CATINELLE – Niente da aggiungere a quanto già detto. Checco è simpatico, ma se qualcuno torna a dirmi che anche Totò usava i giochi di parole per far ridere, replicherò MA MI FACCIA IL PIACERE!!!!!
  • STAI LONTANA DA ME – Commediola copiata (battuta per battuta) dall’originale francese. La Angiolini e Brignano se la cavano. E pensare che ero andato a vederlo per poterli massacrare!
  • THOR 2Giocattolone per grandi e piccini (più per piccini). Se non ci fosse Loki a mettere pepe nella storia con i suoi inganni, sarebbe solo una brutta copia del Signoredeglianelli: il desolato Dark World sembra Mordor (solo che ti capita di sentire lo squillo del telefonino), gli Elfi Oscuri fanno quello che facevano gli Orchi davanti a Minas Tirith (muoiono tutti) e la loro astronave crolla come la Torre di Barad-Dur.

In conclusione, votate contro Valeria o contro Manuela?