Decalogo alternativo per la protezione dell’ambiente (già che sono in argomento, candido anch’io Greta Thunberg al premio nobel)

Cominciamo con Greta.
https://colibrimagazine.it/wp-content/uploads/2019/03/greta.jpg

Ha 16 anni (anche Malala ottenne il Premio a quell’età) e ha sicuramente molto da dire, adesso e in futuro.

Per quello che vale il mio parere mi dichiaro a favore della candidatura. E sarebbe, essendo lei svedese, un premio a km zero!

Premesso ciò, dopo aver letto su Repubblica un decalogo “verde” per proteggere l’ambiente, ne propongo uno anch’io. Forse vi sembrerà poco serio; ma le intenzioni sono buone.

  1. Non surriscaldate le case e le scuole. Pur essendo già primavera nel mio condominio (popolato di ultra ottantenni) le caldaie quasi fondono per il calore.
  2. Evitate i viaggi organizzati. Tranne rarissimi casi in cui si usa il treno si deve prendere l’aereo (altrimenti come ci vai alle isole Lofoten o in Cappadocia?) o pullman gran turismo che inquinano poco meno.
  3. Evitate di uccidere i ladruncoli che tentano di entrare in casa, anche se la legge sulla legittima difesa vi permette di usare il Kalashnikov anche su chi cerca di rubarvi il motorino. Immaginate quale spreco energetico sarebbe provocato dall’accorrere delle ambulanze e dei veicoli della polizia? Per non parlare delle auto dei giornalisti e delle equipe televisive…
  4. Lavatevi con parsimonia. Almeno fino a quando i vicini non sentiranno la necessità di scrivere sul muro di casa “lavati, puzzone!”
  5. Lavate l’auto (la moto, la bici ecc) solo il 29 febbraio degli anni che finiscono con la cifra 5.
  6. Usate la lavastoviglie cum grano salis. Prima passate sui piatti e le zuppiere una spazzola morbida (toglie la maggior parte dei detriti e dell’unto). Dopo la spazzolata potete usare la dishwasher. N.B. Non cercate il Granosalis negli scaffali del supermercato!
  7. Non regalate rose per il giorno di San Valentino. Le coltivano in serra (spreco energetico!) e poi bisogna infiocchettarle e avvolgerle nella plastica (ORRORE!). Se volete dare un tocco romantico alla sera del 14/2 scrivete qualcosa di dolce su un cartoncino. Qualche suggerimento lo trovate qui.
  8. Smettete di masturbarvi. Cala la vista! (produrre lenti e montature conduce a gravi sprechi energetici)
  9. Andate a letto presto e alzatevi all’alba. Durante l’estate risparmierete energia spegnendo le luci di casa alle 9 di sera e accendendole alle 5 di mattina. Inoltre eviterete di vedere in tv programmi porcelli massacrandovi di seghe (vedi punto 8)
  10. Non sovralimentate gli animali domestici (gatti cani uccellini ecc). Sobrietà anche per loro! A proposito, qualcuno avvisi Alessandro Del Piero che i suoi duetti con l’uccellino hanno veramente rotto!
Published in: on marzo 15, 2019 at 6:04 pm  Comments (6)  
Tags: , ,