Piove, governo ladro!

L’interminabile estate del 2022 sta finendo.

Esulto. Non ne potevo più.

Ma a molti dispiace. Rimpiangono il sudore, le infradito e il condizionatore a palla (comunque è un lusso che in futuro non potremo più permetterci; almeno così dicono).
energ

Seguendo un’antica consuetudine chiamata complottismo (=la colpa di tutto è di qualcuno che non ci dicono) elenco alla rinfusa i possibili responsabili del calo delle temperature e del maltempo:

  • Putin
  • la massoneria internazionale
  • i Jalisse
  • i fabbricanti di stufe elettriche e di ombrelli
  • Mario Draghi
  • la camorra, la mafia, la ‘ndrangheta ecc
  • gli alieni
  • i rettiliani
  • i Savi di Sion
  • Luciano Moggi
  • i sovranisti (Orban, Akesson ecc)
  • varie ed eventuali

gomblott

Published in: on settembre 20, 2022 at 12:02 am  Comments (2)  

Festa dei nonni (nell’epoca della famiglia allargata)

Spunta un nuovo (imprevisto) argomento di conversazione.

Pare che domenica scorsa, 24 luglio, fosse la festa dei nonni.

-Ma non era il 2 ottobre?-

-Sì, era il 2 ottobre. Ai tempi di Prodi avevano fatto una legge…-

-Ma adesso Prodi è passato di moda. La festa è a luglio. L’ha deciso il Papa. Ubi maior minor cessat!
maio

Comunque sia la festa dei nonni attizza poco. Ne stiamo parlando per mancanza di alternative.

Viviamo in un epoca di famiglie allargate, dove nonne e nonni non sono più tranquilli e asessuati vecchietti ma soggetti pieni di vitalità e disposti a variegate esperienze.

Mi diverto a immaginare il seguente caso:

X e Y sono i genitori dei piccoli A e B.

X ha scoperto Y a letto con la cameriera.

Ottenuto il divorzio e l’affidamento dei figli X li scarica ai suoi genitori (che chiameremo X2 e X3; peraltro non entusiasti: come conciliare questo impegno con il Circolo del burraco?)

Poi succede che X subisce il fascino di Z, la quale ha due genitori simpaticissimi (li chiameremo Z2 e Z3), disposti a fare da nonni a B e A.

Allo stesso circolo si incontrano casualmente i genitori di Y (Y2 e Y3) e quelli di Z (ma pensa te…) e fanno amicizia. Credo che passeranno le vacanze insieme.

Dopo una fase un po’ difficile (comprensibile, no?) va a finire che anche X2 e X3 fanno comunella con Y2, Y3, Z2 e Z3. Col passare del tempo l’amicizia si consolida e si decide di “fare capodanno” insieme ad A e B. Mentre X e Z se la spasseranno a Miami Beach.

(di Y si sa poco o niente; pare stia facendo il giro del Mediterraneo in barca insieme a K)

PREMESSO CHE IL TITOLO UFFICIALE DI NONNO/NONNA DI A e B SPETTA a X2 e X3 perché escludere dalla nonnitudine gli altri 4?

A e B riceveranno tanti tanti regali.
reg

Published in: on luglio 27, 2022 at 11:11 am  Comments (3)  

Argomenti di conversazione

Finora gli argomenti più gettonati sono stati

  1. la Separazione di Francesco e Ilary (premio Kissenefrega 2022)
  2. la crisi di governo (da queste parti ci sono molti leghisti; meglio cambiare subito discorso)
  3. che caldo che fa! (non è il massimo dell’originalità)

Quale argomento proporre stasera?

  • quale vino abbinare alla polenta? Barolo, Montepulciano, Bonarda dell’Oltrepò Pavese? (se qualcuno propone un vino bianco avvisatelo che da queste parti hanno trascinato al rogo per molto meno)
  • chi ha ucciso l’Uomo Ragno? quelli della mala? la pubblicità? Babbo Natale? (io diffido di quelli che fanno troppo i “buoni”)
  • come spiegare il noto anticlericalismo dei romagnoli? non basta l’essere stati per secoli governati dai preti: anche i toscani e i genovesi sono anticlericali e lì un governo clericale non c’è mai stato; e a Roma dovrebbero essere mangiapreti più di tutti (e invece sono clericalissimi)
  • c’è vita sul pianeta Kepler 452b? (ne ho parlato qui)
  • nella foto incollata qui sotto è Bartali a passare l’acqua a Coppi o viceversa?

bart

Published in: on luglio 22, 2022 at 9:52 am  Comments (4)  

Fiocco rosa, fiocco azzurro…

Ho una lunga esperienza ai seggi elettorali. Per molti anni ho sudato tra schede, timbri, verbali ecc

E conosco bene l’utilità di questi registri. Uno è azzurro, l’altro è rosa come i fiocchi dei neonati. Messi su 2 tavoli permettono di sveltire la fase dell’identificazione (tessera elettorale, carta di identità ecc)elen

Ritornando ai registri qualcuno ha avuto da ridire.

“Come la mettiamo con le persone transessuali?” ha chiesto il portavoce di un partito dei diritti Lgbt+. “Spesso non hanno ancora i documenti di identificazione aggiornati alla loro situazione!”

Sinceramente mi sembra un puntiglio su cui non vale la pena perdere tempo. Si provveda quanto prima, nei singoli comuni, a rilasciare i documenti adeguati e bona lè (come si dice a Bologna).

Quesito. L’obiettivo è evitare a qualche persona l’imbarazzo di spiegare agli scrutatori che sulla Carta d’identità c’è scritto Giovanni ma lei adesso si chiama Giovanna o è soltanto un modo per far parlare del partito di cui sopra, attirando l’attenzione dei futuri elettori? A pensar male si indovina quasi sempre.
fioocchifocco

P. S. Dimenticavo (a proposito di fiocchi) di citare una storia di tanti anni fa. A quanto mi hanno riferito l’arciprete aveva ingravidato una giovane moglie e lo sapevano tutti in paese. Appena il bambino nacque qualche burlone attaccò il tradizionale fiocco sulla porta della chiesa.

L’arciprete si ostinò a negare tutto e comunque partì missionario per il Tanganika. E’ ancora vivo quel bambino? Non si sa. Nel dubbio preferisco non fare nomi (e allora non c’era l’esame DNA)

Published in: on giugno 14, 2022 at 8:22 am  Comments (6)  

Manuale di Marketing romagnolo

Dieci giorni fa promettevo di approfondire l’argomento Cevoli. Le promesse vanno mantenute.

Paolo Cevoli, il romagnolo D.O.P. a denominazione di origine protetta, ci ha deliziati con le sue teorie sull’ignorantezza, sul patachismo e sulla sburonaggine.

  1. IGNORANTEZZA – da non confondersi con Ignoranza; è l’arte di improvvisare; dotato di inguaribile ottimismo il Romagnolo DOP si getta in imprese apparentemente disperate senza pensarci troppo: Cristoforo Colombo è stato un esempio di clamorosa ignorantezza (era romagnolo senza saperlo)
  2. SBURONAGGINE – avete presente l’aurea mediocritas di Orazio? beh, lo Sburone non la conosce; deve sempre strafare, essere sempre oltre ogni limite, in un’enfasi permanente, il che lo conduce spesso a disastri incredibili; Mussolini (per disgrazia sua e degli italiani) era un campione intercontinentale di sburonaggine
  3. PATACHISMO – qui Cevoli ha discettato sulle analogie tra i termini romagnoli (il patacca, la patacca) e veneti (il mona, la mona), dove i sinonimi la patacca e la mona si possono definire il buco della contentezz… ALT!!!! mi accorgo che sto procedendo su un terreno scivoloso! Queste sono battute sessiste e con l’aria che tira corro anch’io dei rischi a riprodurle.

Meglio glissare, magari citando un’altra metafora. Nei miei appunti leggo “è inutile, inutile come un culo senza buco!” Anche questa è una frase da cancellare! Mi accorgo che Cevoli è pericoloso.

Farò così: rinchiuderò il mio blocco degli appunti in una Capsula del Tempo. Potrà essere aperta solo tra 200 anni quando, passata questa moda di ipermoralismo, ci sarà (forse) maggiore tolleranza per le battute goliardiche.

Vediamo di concludere con una battutina innocua.

All’inizio Cevoli ha mostrato agli spettatori un grafico dicendo “quando si fa marketing bisogna cominciare con un grafico ben colorato; in realtà questo non serve a un cazzo, ma va bene lo stesso; nessuno va a controllare…”

Ahi, ci sono caduto di nuovo! Bisogna proprio che cambi argomento, magari con cabarettisti meno romagnoli.

graf

Published in: on Maggio 12, 2022 at 11:39 am  Comments (3)  

buon compleanno, Lucio!!!

Sembra ieri che ci hai lasciati.
dall
e scusami se non ti ho cercato ieri: ci sono dei gran casini qui….

E comunque come era bella la tua musica!

Published in: on marzo 2, 2022 at 12:26 PM  Comments (1)  
Tags:

Hotel Paradiso

Ieri sera sono morto. Mi sono presentato all’entrata del paradiso…
parad
…ma non mi hanno fatto entrare.

Un arcangelo in tuta mimetica con i gradi di generale di corpo d’armata mi ha spiegato che senza il Green Pass Supermaggiorato ai sensi dell’art.763 quater del D.P.C.M. in fila per 6 col resto di 2 ecc ecc non avevo diritto di accesso.

Io avevo solo un Greenpass light (con poca caffeina). Al massimo potevo accomodarmi al bar e consumare in piedi.

Però il barista era bolognese. E noi bolognesi siamo una specie di mafia: ci aiutiamo sempre.
verdmarcondal
In breve abbiamo risolto il problema. Una reincarnazione! Potevo rinascere e procurarmi (col tempo) i documenti necessari.

Però mi resta un ultimo dubbio. Reincarnarmi con un codice genetico perfetto (senza difetti neanche lievi) o nascere in casa di Matteo Salvini?
salv
Ci devo pensare.

Published in: on febbraio 10, 2022 at 12:37 am  Comments (6)  

Anno che va. Anno che viene.

Va in archivio il 2021.

Passerà alla storia come l’anno dei Vaccini? vacc

Rileggo i post dei mesi scorsi e mi sembra di non aver parlato d’altro.

Ne ho parlato a gennaio

ne ho parlato a febbraio

ne ho parlato a marzo

ad aprile

a maggio

a giugno

e così via…

Ad agosto l’argomento più interessante è stato il ritorno dei Talebani a Kabul.
kabu

Figuraccia per gli USA. Gli strateghi del Pentagono ipotizzavano che l’esercito regolare afgano avrebbe retto per mesi, forse per anni. Tipo Vietnam.

Andò molto diversamente. Mentre i militari della NATO (compresi gli italiani) si mettevano in fila per salire sugli aerei i militari afgani si precipitavano a vendere al mercato nero tutto quello che riuscivano ad arraffare. Compresi i cessi ed altro materiale sanitario.

Risultato finale. I costosissimi blindati della nostra coalizione finiscono nelle mani dei talebani. Lo stesso vale per le armi da fuoco, le munizioni, gli elicotteri ecc

Non so se usano il bidet i truci guerrieri di Allah (il Corano non ne parla), ma mi informerò.

Chi sta veramente male sono le donne afghane.

  • non possono fare sport (Allah non vuole)
  • non possono cantare (Allah non vuole)
  • non possono fare viaggi senza essere accompagnate da marito, fratello maggiore, padre…
  • non so cosa Allah pensi delle donne che suonano il violino, che usano lo smalto per le unghie, che giocano a ping pong, che vanno in bicicletta, che leggono romanzi d’amore… perciò non posso sapere che cosa potranno fare le donne nel Afghanistan del futuro.

bur

Del doman non v’è certezza come diceva Lucio Dalla un fiorentino di cui non mi sovviene il nome.

Posso solo augurare a tutte le donne e a tutti gli uomini un 2022 di libertà di pace e di gioia. 

Published in: on dicembre 31, 2021 at 12:09 am  Comments (2)  

dal vangelo secondo Matteo (salvini?)

Arrivarono i Magi alla capanna di Bethlehem… e non trovarono nessuno!
capanna

Cosa era successo?

Al vertice dei SSP (servizi segreti paradisiaci) avevano saputo che in Palestina tirava una brutta aria (se non sai prevedere il futuro non fai carriera nei SSP)

Perciò Giuseppe, Maria e il Nascituro erano stati dirottati a Dubai (Emirati Arabi Uniti).

I pastori erano venuti con le loro pecore; ma non avevano il Green Pass e le guardie di Erode li cacciarono via.

Gli angeli avevano tutte le carte in regola, ci mancherebbe. Ma non si misero d’accordo su quale evento organizzare al posto della Nascita.

Mentre 4 angeli di Liverpool proponevano un concerto, un certo Eric di Marsiglia insisteva per un match sportivo. La discussione si accese in modo preoccupante, per cui non se ne fece niente. Pro bono pacis.
beatlcant

Beh, ho voluto scherzare con la magia del Natale.

Ma i miei auguri sono sinceri.

Buon Natale a tutte/i

Published in: on dicembre 23, 2021 at 11:54 PM  Comments (4)  

vaccinato! (allego alcune fantasie ucroniche su Napoleone, Rommel e l’ammiraglio Isoroku Yamamoto)

Mi sono vaccinato ieri. Terza dose.

Lo so, non è una gran notizia. Ma ci tenevo a dirvelo perché sono convinto che ci dobbiamo vaccinare tutti. Punto.

Per aggiungere qualcosa a questo post (talmente scarno che lo dovrei chiamare postino) provo a cazzeggiare.

Ho saputo che alcuni atleti passano da una squadra all’altra per motivi venali. Uno lascia la maglia del Barcellona per quella del Paris Saint Germain, oppure quella dell’Inter per quella del Roccacannuccia. Lo sapevate già?

Sì, credo che lo sappiano tutti.

Immagino adesso che nel 1789 il ventenne ufficiale d’artiglieria Bonaparte, disgustato dagli eccessi dei sanculotti, abbia lasciato Parigi per mettersi al servizio di Caterina, Imperatrice di Russia. Cosa sarebbe successo?
nap

E se Erwin Rommel nel 1939 avesse traversato la Manica per arruolarsi nell’esercito di Giorgio VI? E se l’ammiraglio Yamamoto, alla vigilia di Pearl Harbour, fosse passato dalla parte degli Americani?
rommoyam

Beh, vado a dormire e vediamo cosa mi viene in mente.

Published in: on dicembre 5, 2021 at 12:27 am  Comments (5)