i blogger cinefili – parte seconda

Dunque non esiste un giudizio concorde tra i bloggers.

Un esempio. Di un film (di cui vi dirò poi il titolo) è stato scritto:

  • sporcare un capolavoro… un accozzaglia di lussuria di bassa lega… un maquillage sbavato… ma perchè fanno queste cose? Pessimo cinema… il peggior film dell’anno! Si dovrebbe vietare alle major hollywoodiane di fare film del genere… un’americazzata… sconsolante… involontariamente comico… Colin Firth fuori ruolo…
  • geniale e brillante… film godibile… ben costruito, buone le ambientazioni! L’interpretazione di Colin Firth è notevole… a dir poco stupefacente… sono rimasto positivamente sorpreso… il film mi è piaciuto: colori stupendi, montaggi semantici bellissimi, è veramente bello… ottima trasposizione cinematografica… eccellente interpretazione di Ben Barnes… ne consiglio la visione…

Per la cronaca, i giudizi si riferiscono a IL RITRATTO DI DORIAN GRAY (accludo immagine). E per oggi mi fermo qui. Proprio per documentare quante diverse siano le opinioni dei critici, la prossima volta parlerò di QUARTO POTERE, ZABRISKIE POINT e LUCI DELLA CITTA’ (CITY LIGHTS).