CLINT EASTWOOD: un Grande o un APEG?

APEG? What does it mean?

Riassumo quanto già detto: APEG (Avrebbe Potuto Essere Grande) si riferisce ad attore/attrice che ha dimostrato indubbio talento in alcune interpretazioni e lo ha clamorosamente sprecato  in altre. Come le comete che, lontane dal Sole, sono buie; riflettendo la luce solare (fuor di metafora, facendosi dirigere da veri registi) sono splendide.

Esempi:

Oggi inizia la discussione su Clint Boscodell’Est.

Ha dimostrato talento? Hell, yes!!!

Soprattutto quando lo hanno diretto Sergio Leone, Don Siegel e Michael Cimino. Ma anche dirigendosi da solo ha fatto faville: GLI SPIETATI, BIRD, UN MONDO PERFETTO, I PONTI DI MADISON COUNTY, MILLION DOLLAR BABY, GRAN TORINO…

Accanto a questi film però non si possono dimenticare autentiche fetecchie, come LA RECLUTA, SCOMMESSA CON LA MORTE, FILO DA TORCERE, BRIVIDO NELLA NOTTE, IMPICCALO PIU’ IN ALTO, in cui il talento di cui sopra è stato gettato nel cesso.

Come dunque valutare il vecchio Clint?

Come un Grande, basandosi sulla sua indubbia bravura? O come un APEG, tenendo conto dei suoi passi falsi?

Ditemi voi, amiche mie e amici miei.
clint

Published in: on agosto 16, 2015 at 4:07 pm  Comments (7)  
Tags: , , ,

ciao, Eli

Ti avevo dedicato molto spazio e speravo di farlo ancora in occasione del 100° compleanno.

Stavolta metto qui una tua foto (sei venuto bene, direi) e poi…
padrino
… ti incarico di salutare da parte mia (e di Clint) un vecchio amico. Vi ha preceduti sul vecchio sentiero tra le montagne…
val cleef
Ah, dimenticavo di aggiungere che Clint vi raggiungerà: avrete un sacco di cose da dirvi. Ma non subito.

C’è tempo.

Published in: on giugno 25, 2014 at 12:48 pm  Comments (2)  
Tags: , , , ,

Ecco le magnifiche 14!!!!!!

Doveroso chiarimento. Come dicevo ieri ho il progetto di DESCRIVERE le trilogie cinematografiche che più mi acchiappano. Proverò anche ad abbinarle secondo miei personalissimi criteri. Per dare punteggi c’è tempo…

Però già un commentatore (Gegio) ha spezzato una lancia a favore della TRILOGIA DEL PADRINO. Che devo fare?

Facciamo così. Chi vuol dare un voto DA 1 A 10 può farlo e ne terrò conto nel punteggio finale.

Ora elenco le trilogie. Fine del doveroso chiarimento.

Usando l’ordine alfabetico (per il cognome dei registi) comincio da

  1. ADAMSON, LE CRONACHE DI NARNIA (il leone la strega e l’armadio, il principe Caspian, il viaggio del veliero)
  2. ARGENTO, LE TRE MADRI (suspiria, inferno, la terza madre)
  3. CAMERON, TERMINATOR’S TRILOGY (terminator, terminator 2, terminator 3)
  4. COPPOLA, (il padrino 1, 2 e 3)
  5. JACKSON, IL SIGNORE DEGLI ANELLI
  6. LEONE, (per un pugno di dollari, per qualche dollaro in più, il buono il brutto e il cattivo)
  7. LUCAS 1977-83, GUERRE STELLARI (una nuova speranza, l’impero colpisce ancora, il ritorno dello jedi)
  8. LUCAS 1999-2005, GUERRE STELLARI (la minaccia fantasma, l’attacco dei cloni, la vendetta dei sith)
  9. MILLER, MAD MAX (interceptor, il guerriero della strada, oltre la sfera del tuono)
  10. SONNENFELD, MEN IN BLACK
  11. SPIELBERG, INDIANA JONES (i predatori dell’arca perduta, il tempio maledetto, l’ultima crociata)
  12. TARANTINO, (le iene, una vita al massimo, pulp fiction)
  13. WACHOWSKI, (matrix, matrix reloaded, matrix revolutions)
  14. ZEMECKIS, RITORNO AL FUTURO I, II e III

Postscriptum. Avrei aggiunto volentieri un match tra SHREK e TOY STORY, ma devo confessare che NON ho mai visto Shrek 2….