L’ora legale vista dal nostro gatto

Si chiama Romeo, il gatto condominiale.

Non ha, a quanto risulta dalle indagini del R.I.S., un padrone vero e proprio. Da tempo immemorabile si aggira nel giardino nella speranza, sempre premiata, che qualche gattofila/o lo sfami.
condom

Da domenica però Romeo è veramente disorientato. Le finestre e le porte non si aprono agli orari abituali. Fenomeno che la sua mente metodica non riesce a spiegare.

La specie gattesca adora il Sole (e anche la luna). Chi glielo spiega delle lancette spostate, ecc? ora

Published in: on marzo 28, 2018 at 7:26 am  Lascia un commento  
Tags: ,