FILMUS INTERRUPTUS, con anticipazioni sul Vol. 2 di Larsv()ntrier

C’era qualcosa di strano nel popcorn che mi hanno dato all’ingresso.

Me ne sono accorto quando Joe è uscita dallo schermo ed è venuta a sedersi sulle mie ginocchia.

Mormorava qualcosa come “synspunktet for min Forfatter-Virksomhed, en ligefrem meddelelse, rapport til historien” (che significa, credo, “fumare secca la pelle”).

E fin qui niente di strano. Invece mi sono meravigliato che Woody Allen, alla mia destra, ripetesse L’AMORE E’ LA RISPOSTA: ma mentre stai aspettando la risposta il sesso fa sorgere alcune domande interessanti.

Nella poltrona di sinistra c’era Roy Batty: IO NE HO VISTE COSE CHE VOI UMANI NON POTRESTE IMMAGINARE… MA UNA TROIA COSI’ NON L’HO VISTA NEANCHE SUI BASTIONI DI ORIONE e si è buttato su Joe.

Nella fila dietro invece c’era un coretto di napoletani. Cantavano femmenaa, tu sì na malafemmenaaa… te voglio bene e t’odioo, nun te pozzo scurdaaaaa (mi sembrava di sentire anche la voce di Totò)

Il resto del film mi è sembrato un po’ più confuso.

Comunque sono in grado di anticipare, a grandi linee, il contenuto del volume2. lars Anzitutto Joe spara a Seligman

-Muori, puzzolente giudeo!!!!-

-Ma io sono contro il sionismo…-

BANG!!!

-Frega niente! Un giudeo è sempre un giudeo!! Lo dice anche il Firer!!!-

Infatti in un angolo si vede zio Adolfo che si affanna col GRATTA E VINCI.

-Posso ancora vincere la guerra…- Poi si accorge di aver sbagliato barzelletta e se ne va.

Arriva Raffaella Carrà, ringiovanita.

Ha bevuto il siero dell’eterna giovinezza (l’ha comprato da me; i primi cento che mi telefonano per la prenotazione avranno gratis una pomata contro le emorroidi).

Raffa e Joe si abbracciano e si baciano dappertutto. Poi vanno in Amazzonia, aprono un lebbrosario e adottano 14 bambine.

Published in: on aprile 9, 2014 at 10:35 am  Comments (4)  
Tags: ,