incontro ravvicinato con uno strano tipo

LUI (puntandomi il coltello alla gola) “Cos’è questa storia che io sarei SOPRAVVALUTATO?”

Io (deglutendo) “Non credere a quello che ti hanno detto, amico! Tu sei un grande, un grandissimo…”

LUI “Grandissimo cosa?”

Io (recuperando in parte il mio equilibrio mentale) “Un grandissimo eroe! Un eroe leggendario! Vendono magliette con la tua faccia in tutto il mondo! E poi quella cosa del sopravalutato l’ha detta Socrate, non io!”

LUI (allontanando di qualche centimetro il coltello dalla mia carotide) “Chi sarebbe questo Socrate? Un comunista?”

Io (respirando quasi normalmente) “E’ un poveraccio… sai, sposato con una rompiballe…”

LUI “Allora qualche attenuante c’è l’ha… Solo quelli che non si sposano si mantengono sani: io, Gesù Cristo, Beethoven… non so di preciso chi sia Beethoven, ma ne ho sentito parlar bene…”

Io (respirando normalmente) “E’ un tedesco, morto due secoli fa”

LUI (rimettendo il coltello nella fondina) “Adesso ascoltami, vecchio babbeo. Ho saputo che hai elencato i film più belli degli ultimi anni. Io non ci sono in quella lista, ma non me ne frega niente. Mi dispiacerebbe MOLTO, invece, vedere il mio nome nella lista dei PEGGIORI, che stai per pubblicare…”

Io (risvegliandomi dall’incubo) “Non ci sei, John, ti assicuro che non ci sei! Ci sono alcuni tuoi imitatori come Riddick, il Monnezza e Alex l’Ariete…”

Beh, era solo un sogno. Comunque la LISTA DEI PEGGIORI c’è e la pubblicherò molto presto. John Rambo non compare unicamente perché non ho mai visto nessun suo film.rambo

Published in: on dicembre 8, 2013 at 2:01 PM  Comments (4)  
Tags: , , ,