dialogo tra don Camillo e l’ex-sindaco Bottazzi nella piazza del paese

-Peppone, lo conosci il gioco delle 3 carte?-

-L’ho visto fare-

-Guarda queste, allora. Prima carta, Forzaitalia: ha votato contro il governo. Seconda carta, Fascistiditalia: si sono astenuti. Terza carta, la lega: sono il governo. Ora guarda bene! (muove velocemente le 3 carte) Destra vince, destra perde, destra vince…-
trecarte

-Mi sa proprio che ha vinto…-
cam

P.S. I due personaggi sopraelencati hanno bevuto tutto il bevibile. Se soffiassero nell’etilometro lo farebbero scoppiare. Di conseguenza le considerazioni politiche da loro espresse valgono quel che valgono.
camill

Annunci
Published in: on giugno 28, 2018 at 8:13 am  Lascia un commento  
Tags: , , ,

LOTTA TRA TITANI (Ezio Greggio vs Luca Barbareschi): chi dei due è più cane?

Alla finale del PREMIO CHIAVICA parteciperanno FABIO VOLO e NICOLAS VAPORIDIS.

Tra JERRY CALA’ e CHRISTIAN DE SICA è ancora aperta la tenzone.

Un quarto finalista uscirà dalla coppia Greggio (7aprile1954) e Barbareschi (28luglio1956). Mi rendo conto che per narrare le loro imprese mi servirebbero la penna di Shakespeare, l’inchiostro dell’Ariosto e l’orinale di D’Annunzio, ma ci proverò lo stesso. Dopo le immagini.

ezioluab Mi chiamo Greggio, Ezio Greggio. Ho dapprima dedicato la mia creatività e il mio humour al mondo della tv, dove trovi centinaia di belle fighe pronte a dartela per una raccomandazione. Poi ho scoperto che detto fenomeno si verifica anche nell’ambito cinematografico… e mi ci sono fiondato.

Tra le perle della mia carriera vorrei citare (tra le tante) MIRACOLO ITALIANO (1994) e 2001 – A SPACE TRAVESTY (2000).

Non li avete visti? Peggio per voi!!!!

E sono anche un regista: la modestia (sono famoso nel mondo per la mia modestia) mi impedisce di elencare tutti i film che ho diretto… tranne l’ultimo, BOX OFFICE 3D – IL FILM DEI FILM presentato alla Mostra di Venezia.

In realtà, era solo uno scherzo. Ho voluto mandare un mostro alla Mostra!!! Divertente, vero?

My name is Barbareschi, Luca Barbareschi…. (so più parole inglesi di Greggio, ma non voglio strafare). Ho avuto momenti difficili: sono stato mangiato in CANNIBAL HOLOCAUST, fucilato in IN NOME DEL POPOLO SOVRANO e sputtanato da Sandro Bondi.

But (visto che so l’inglese?) I’m a director too (sono anch’io un regista, traduco per i non poliglotti) e ho diretto me stesso, che sono il mio attore preferito, ne IL TRASFORMISTA.

Last but not least sono anche un uomo politico (tié, Greggio!) e adesso, resosi vacante il posto di leader della destra MI AUTOCANDIDO. Perché no? Sono un attore eccelso e il discorsetto che quel guitto ha pronunciato l’altra sera io l’avrei interpretato dieci volte meglio.