Voglio raccontarvi di un tale che a un certo punto si mette una corona sulla testa dicendo “Dio me l’ha data e guai a chi me la tocca!”; poi ripudia la moglie che non era nobile e sposa una principessa e alla fine si trova a Portoferraio…

Avete pensato a Napoleone? Siete bravi in storia.

Avete pensato a Cetto La Qualunque? Avete visto l’ultimo film di Antonio Albanese.
napcet

Film che ascrivo alla categoria BAH (pensavo peggio, devo dirlo)

Qualche battuta efficace. “Perché il popolo non dovrebbe applaudirmi? Hanno applaudito di peggio!” (allude a Berlusconi, a Grillo o a Salvini? Beh, giudicate voi…)

Sento ridere in sala anche quando Cetto, autoproclamato Re delle Due Calabrie, inveisce contro il Papa. “Gli farò pagare l’IMU anche sull’acqua santa!!!”

Ma per lo più sono gag viste e riviste. L’uso maldestro delle stoviglie, le parole storpiate, il “pilu” ecc non fanno più ridere. Almeno non fanno ridere me.

Meno male che giovedì apparirà nelle sale UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK di W. Allen (a Bologna lo proiettano al cinema Rialto) e mi rifarò la bocca.
rainy

Published in: on novembre 28, 2019 at 12:29 am  Lascia un commento  
Tags: , ,