Assassine a 12 anni

La mia idea era di riassumere la (assai frivola) discussione su quale vino si può abbinare alla cioccolata. Nella ballotta dei cinefili non si parla solo di cinema, sapete. Ma scriverò un’altra volta di questo argomento.

Ora che ho saputo dell’omicidio di Luise (12 anni), pugnalata da 2 coetanee a Freudenberg (Germania occidentale) non sono in vena di frivolezze.
lui

Sono notizie che lasciano senza fiato.

Senza fiato sono rimasti anche i poliziotti e il procuratore generale della Renania Settentrionale.

Qualcuno in un primo momento aveva ipotizzato che questa tragedia fosse uscita dalla mente perversa di un adulto. Ma non c’è nessun mostro adulto in questa storia.

Io ho insegnato per molti anni nelle scuole medie del Veneto e del Bolognese. Le coltellate tra compagne di banco non le ho notate, ma risse furibonde sì; con ciocche di capelli strappate con grande energia e qualche dente rotto.

E per futili motivi: “hai detto che io sono grassa? muori!!”

POST SCRIPTUM. Le due assassine, che hanno ammesso la loro colpevolezza, non sono punibili penalmente a causa della loro età.

Published in: on marzo 21, 2023 at 4:31 PM  Comments (11)