Lei fu

In mancanza di toni solenni (che non mi riescono bene) mi limito a ripubblicare il post del 10 giugno ultimo scorso, in cui mi permettevo di dare del tu alla defunta Lilibeth.

Maestà, un cinefilo come me non può non essere affascinato dalle tue interpretazioni.

Non mi riferisco alle attrici che hanno interpretato te: Helen Mirren (si è portata una statuetta a casa), Olivia Colman, Emma Thompson, Rosemary Leach, Jane Alexander, Vanessa Redgrave, Freya Wilson (è la giovanissima che si inchina a suo padre, il neo-re, nel 1936), Sara Gadon (è un’energica principessa e nel 1945 l’uniforme di sottotenente le sta a pennello) e chissà quante altre ho tralasciato.

No, mi riferisco proprio a te.

Ti ho vista nel 2012, all’apertura dei Giochi di Londra. Con la regia di Danny Boyle, accanto a Daniel Craig, a un addetto alla sicurezza e a 2 cagnolini. Impeccabile recitazione di tutti e cinque.
gee

Poi ti ho vista prendere il the con l’orsetto Paddington. Interpretazione meno drammatica della precedente, ma piena di garbo. Di questo passo, cara Lilibeth, può arrivare un Oscar alla carriera.

Posso augurarti in bocca al lupo? Anche se il lupo, davanti alla tua grinta, scapperebbe appena ti vede.
paddin

Published in: on settembre 8, 2022 at 7:55 PM  Comments (7)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2022/09/08/cara-lilibeth-ti-scrivo-cosi-mi-distraggo-un-po/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. Alzati, Sir Marco!

    Piace a 1 persona

  2. Verso gli anni 90 l’ho vista dal vero. Il corteo passava in auto e il mio autobus si era fermato. Tutte o quasi le signore sull’autobus urlavano estasiate: “the Queen! The Queen!”.

    Piace a 1 persona

    • Nessun incontro ravvicinato per me.
      Ricordo solo le tantissime lapidi che leggevo in giro per Londra e Cambridge (quando andavo a trovare mio figlio): “questo ospedale è stato inaugurato da H. R. H…. questa biblioteca è stata inaugurata da H. R. H… questa scuola, questo ponte, questa casa di riposo ecc” (HRH sta per Sua Altezza Reale)

      Piace a 1 persona

  3. E’ da ieri sera che mi trovo in questo stato di incredulo stupore: come hanno detto tutti in lungo e in largo, lei è sempre stata lì ad accompagnare la Storia che si svolgeva, e sapere che da questo momento non ci sarà più lascia un po’ di horror vacui. Come è accaduto in altri momenti riesco a sentire una pagina della Storia che si volta e un’altra che inizia.
    Ma d’altronde non potevamo continuare a fare meme su di lei per sempre, prima o poi bisognava passare ad altro e credo che Carlo (mamma mia che impressione sentire parlare di Carlo III) sarà un soggetto all’altezza per farci divertire sull’internet.

    Piace a 1 persona

    • Carlo è sempre stato un divertente bersaglio della satira.
      Ricordo di averlo visto impersonare da Pippo Franco qualche 30 anni fa

      "Mi piace"

  4. […] La presenza di un capo di stato (indovinate chi?) tra gente del cinema e giornalisti non vi sembri una stonatura. Ha fatto anche lei del cinema. […]

    "Mi piace"


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: