balocchi e profumi

Ho perso il conto dei negozi, delle edicole e degli sportelli bancari che hanno chiuso nel mio quartiere.

In particolare sono tempi difficili per il settore cosmetici.
cosmet

Niente di strano, commenta mia moglie. Con questo clima di mascherine, burqa e simili chi ha più voglia di usare il rossetto, l’eyeliner, l’ombretto ecc?

Infatti. Perché da un po’ di tempo si respira un clima depresso che più depresso non si può.

Ve ne eravate accorti anche voi?

Published in: on gennaio 28, 2022 at 11:07 am  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2022/01/28/chicago-film-del-2002/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Accorto? In un certo senso… Nel clima depresso ci sguazzo come un pesce nell’acqua!
    😎

    Piace a 1 persona

  2. A questa cosa non c’avevo fatto caso.
    Sarà forse perché non faccio un enorme uso di cosmetici? XD
    Nella mia zona, mi sembra comunque che questo tipo di negozi abbiano tenuto botta.

    Piace a 1 persona

    • Richiedo lumi a mia moglie.
      Ci sono i pesci piccoli e quelli grandi (catene come Kiko e Sefora); i piccoli rischiano di chiudere presto, le catene puntano sulla stagione estiva: creme protettive ecc.
      Poi ha aggiunto altre cose, ma non l’ho seguita molto, essendosi aperto un OTODOTTO che mette in comunicazione l’orecchio sinistro con quello destro

      "Mi piace"


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: