Con la FFP2 non ti conosco più…

Al supermercato incontro molti ex colleghi e molte ex colleghe.

Stamattina dalle parti della gastronomia ho incrociato Anna che insegnava inglese a Zola Predosa. Qui la vedo spesso.

Ciao! la saluto

Risponde con un cenno distratto. Credo che non mi abbia riconosciuto.

Ipotesi n° 1. Anch’io ho la faccia coperta dalla FFeccetera, perciò sono irriconoscibile
mask

Ipotesi n° 2. Ha la testa presa da chissà quali pensieri e non riesce a concentrarsi. Diciamolo sottovoce: ha qualche annetto più di me è meno giovane di me

Ipotesi n° 3. NON E’ ANNA e si può dedurre che l’Alzheimer riguardi me!

Comunque non ho insistito. Non avremmo niente da dirci. In questi tempi pandemici gli argomenti di conversazione sono ridotti a

  • le lettere dell’alfabeto greco (già non le sopportavo a scuola, figurati adesso)
  • il rincaro dei prezzi
  • speriamo che l’innominabile non sia eletto Presidente
  • chi è questa Drusilla Foer che andrà a Sanremo? ah, sì? Ciao core!
Published in: on gennaio 13, 2022 at 9:49 am  Comments (11)