Scordati Tokyo, Zakia…

Provate a mettervi nei panni di questa atleta afghana.

Hanno dovuto amputarle un braccio.

Avrebbe potuto comunque partecipare alle Paralimpiadi (le Olimpiadi dei disabili), ma niente da fare.
zakia

Motivazione ufficiale: date le circostanze tutti gli aeroporti afghani sono chiusi, salvo missioni umanitarie.

Vero motivo: ai Telebani non piace lo sport; soprattutto quello femminile.

Nel Corano si parla di sport? No.

Perciò quelle cerimonie inventate dagli infedeli non interessano i veri musulmani.

Cosa importa a un vero musulmano se in quella gara del 1936 abbia vinto Jesse Owens o Luz Long?
owen

A maggior ragione Zakia non andrà a Tokyo. E’ una donna. Niente sport per le donne, né domani né mai!

Published in: on agosto 20, 2021 at 12:31 am  Comments (6)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2021/08/20/esame-di-maturita-le-nuove-regole/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Fosse solo lo sport! Per i talebani le donne sono poco più (o poco meno) che bestiame.

    Piace a 1 persona

    • Ho saputo di una squadra di calcio femminile che è riuscita ad attraversare il confine.
      Forse verranno in Italia, paese pieno di difetti ma sufficientemente laico.

      "Mi piace"

  2. Rabbrividisco di fronte a tanta crudeltà.
    Rabbrividisco, anche se un po’ meno, di fronte all’insensibilità dei nostri Governanti che non “vogliono” e non hanno voluto rendere omaggio a tanti italiani morti 75 anni fa a Pola.
    Tu sei saggio. Mi piacerebbe tanto conoscere il tuo punto di vista:

    CONSIDERAZIONI 37 – POLA

    …solo se ne hai voglia.
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

    Piace a 1 persona

    • Che Mattarella ignori l’argomento non mi stupisce.
      In quegli anni (1945-1946) i partigiani croati e sloveni attuarono un’infame azione di PULIZIA ETNICA contro gli italiani. Purtroppo quelle terre di confine sono seminate di ossa (successe anche a Serajevo, a Srbrenica e molti altri luoghi).
      Ma di queste storie non si parla… dobbiamo far finta di aver dimenticato.

      Piace a 1 persona

      • Grazie… grazie davvero.
        Comunque non se ne doveva parlare perché non si doveva parlare male di Tito… e Togliatti era al Governo.
        Buona notte.
        Quarc

        Piace a 1 persona

      • Ripeto. Gli obbrobri perpetrati a danno degli Italiani di Pola, Istria, per non parlare delle foibe non è forse la conseguenza delle vigliaccate che i fascisti avevano perpetrato in quei luoghi durante il deprecato ventennio?

        "Mi piace"


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: