50 SFUMATURE DI VACCINO

Anastasia Gattamorta (commessa in un negozio di ferramenta e detentrice del titolo mondiale di gattamortitudine) è riuscita a farsi sposare da Mr. Grey (lo ha fatto per amore, mica perché lui è miliardario).

Ma, si sa, non basta mettersi un anello per essere sicure della di lui fedeltà. Con tutte le stronze le altre donne che gli ronzano attorno. Urge sperimentare un vaccino che, somministrato con la dovuta professionalità, induca Grey a non trombare a non guardare tutte le sciacquette che passano.

Sembra che funzioni, ma c’è un effetto non desiderato: Grey guarda con interesse sospetto il giardiniere.
stel

Anastasia non si dà per vinta e ritorna in laboratorio. Vuol trovare una sostanza che, iniettata per via intramuscolare, mantenga Mistergrey nella scuderia degli etero e contemporaneamente lo renda immune dalle tentazioni adultere.

Dopo mesi di intenso lavoro ottiene il vaccinissimo che fa benissimo.

Trionfante va a tuffarsi in piscina per una nuotatona rilassante. Si accorge troppo tardi che l’acqua è piena di piranhas.
pir

Published in: on marzo 30, 2021 at 9:47 am  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2021/03/30/im-singin-in-the-rain/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. […] la vaccineide. Chi si è perso le puntate precedenti può trovarle qui, qui, qui, qui e […]

    "Mi piace"


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: