VACCINI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI

Proseguo la vaccineide; chi si è perso le puntate precedenti le può trovare qui, qui, qui e qui.

A Madrid, el general Francisco Pablo Figliolos è incaricato dal jefe del gobierno Mario Draghi di sorvegliare el Programa Nacional di Lotta contro los Sprecos; “se alle 5 della tarde avanza una dose, piuttosto che buttarla nel cagadero vaccinate il primo che passa!” ma si accorge di aver detto una tonteria perché appena ha finito di parlare c’è già una multitud in fila per 6 col resto di 2; il caos si diffonde nel vicereame de Milan, dove il vicerè don Guido Bertolazo perde le staffe e la vicereina dona Letizia Moratti si chiede perché nessuno vuol vaccinarsi con Abracadabrazeneca; nei tumulti che seguono un certo Renzo Tramaglino, accusato di essere un untore, sfugge a stento al linciaggio.donn

Published in: on marzo 25, 2021 at 8:54 am  Comments (2)