VACCINEIDE – parte sesta

Non è colpa mia se nel nostro italico bordello nella nostra penisola si parla quasi solo di vaccini. Insisto perciò a cazzeggiare sul tema.

INDIANA JONES E IL SANTO VACCINO DEL GRAAL – Indiana va a Berlino e si fa autografare da Hitler il manuale del perfetto vaccinatore; poi va a Petra (Giordania) vaccinando lungo il viaggio quanti più nazisti può.

VACCINI RAVVICINATI DEL TERZO TIPO – Gli alieni atterrano nel Wyoming facendosi precedere da un messaggio musicale preso dalla canzone DO-VE-STA-ZA-ZA; pare che questa Zazà li abbia vaccinati affascinati in una visita precedente, a Napoli nel 1944.

2001 ODISSEA NEL VACCINO – 1000000 di anni fa un monolite nero apparve ai nostri antenati in Africa e cercò di convincerli a vaccinarsi; ma il messaggio telepatico fu frainteso e da allora gli antenati si dedicarono con lodevole zelo alla masturbazione; alla fine apparve Mario Draghi (versione moderna del monolite) e chiarì tutto.

NOTTE PRIMA DEI VACCINI – Luca Molinari, alla vigilia della maturità, è terrorizzato dal prof. Martinelli; per farsi coraggio si fa iniettare un vaccino che fa imparare tutto su Giosuè Carducci; supera l’esame, ma c’è un effetto collaterale: Luca diventerà professore di Italiano.

L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI VACCINO – Algernon Moncrieff (Rupert Everett) cerca di sedurre l’ingenua (mica tanto) Miss Astra, che è la pupilla di Jack Worthing (Colin Firth); Jack a sua volta vuol sposare Zeneca, cugina di Algy; “ma tu, Jack, sei già stato vaccinato? non potrei mai amare un uomo non vaccinato!” Alla fine si vaccinano tutti, compresa Lady Bracknell (Judi Dench) e vivono felici e contenti

NON SI VACCINA A CASA DEI LADRI – Antonio, imprenditore piccolo piccolo, è finito sul lastrico per opera di un furfante; vendetta, tremenda vendetta! inietta a se stesso (e alla moglie) il vaccinissimo haccà-niusciun-eh-fess e capovolge la situazione; regia di Carlo Vaccina

LA GRANDE VACCINAZIONE – Jep Gambardella ha il potere di far fallire qualsiasi festa nell’ambiente romano; come fa? in Vaticano Jep ha incontrato senza indossare la mascherina una suora missionaria (che tutti chiamano “la Santa”); i poteri jettatori della “Santa” lo hanno contagiato!

THE VACCINATOR – Howard Hughes produce film, collauda aeroplani, seduce Katharine Hepburn e (nelle pause) inventa un supervaccino che dovrebbe renderlo immortale; il progetto viene sabotato dai poteri forti (Juan Trippe della PAN AM e Jo Grillo del Five Star Movement); Howard impazzisce.

P.S. Ringrazio Deboroh Sensitiveson che mi ha suggerito l’idea dei fratelli Vaccina.

jonesterzoodissnottsantaernesaviato

Published in: on marzo 10, 2021 at 8:59 am  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2021/03/10/ciao-jolanda/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. […] Proseguo la vaccineide; chi si è perso le puntate precedenti le può trovare qui, qui, qui e qui. […]

    "Mi piace"

  2. […] Proseguo la vaccineide; chi si è perso le puntate precedenti le può trovare qui, qui, qui e qui. […]

    "Mi piace"

  3. […] Riprende la vaccineide. Chi si è perso le puntate precedenti può trovarle qui, qui, qui, qui e qui. […]

    "Mi piace"

  4. […] il mio regista preferito; se poi volete conoscere la trama di 2001 ODISSEA NEL VACCINO la trovate qui. Fine della […]

    "Mi piace"


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: