IL CAVALLO DELLA STREGA (versione 2019)

Visto su SKY Cinema.
palehors

Attenzione, SPOILER. Dimenticatevi il romanzo di Agatha (The Pale Horse, 1961) dove il bel tomo che vedete nella foto e che si chiama Mark Easterbrook è nella lista dei “buoni” mentre in questa versione è esattamente dall’altra parte.

Allo stesso modo sono stati modificati i profili delle “streghe” (qua sotto; riconoscete Rita Tushingham, vero?) che nel villaggio “stregato” di Much Deeping (non cercatelo nelle mappe: non c’è) predicono il futuro per uno scellino.
witches

Insomma è quasi tutto cambiato.

Quello che non cambia è il movente dei delitti: l’avidità. Un nipote vuole la morte della zia zoofila (“cosa resterà dei suoi milioni se si ostina a beneficare gli animali?”), una matrigna vuole la morte della ricca figliastra, per non parlare del farmacista…

P.S. Per la verità c’è anche un omicidio dovuto alla gelosia (gelosia del tutto immotivata, tipo Otello)

Published in: on gennaio 22, 2021 at 10:18 am  Comments (2)  
Tags: , , ,