Cercasi esorcista MOLTO BRAVO per Carlo Verdone

Si avvicina àllouin (ho già scritto qui cosa ne penso) e vanno di moda le fattucchiere e gli stregoni.
allow

Ma per Verdone e per il suo film SI VIVE UNA VOLTA SOLA non bastano gli stregoni e le streghe.

Ci vuole un esorcista di quelli bravi (in fondo al postaccio, se proprio insistete, vi dirò in quale film A. Hopkins insegna a scacciare il Maligno)
anton

Cosa è successo e cosa sta per succedere a SI VIVE UNA VOLTA SOLA?

Andiamo con ordine.

Girato nel 2019, stava per uscire a fine febbraio (per la precisione il 27/2/2020). C’era stato il solito giro promozionale a base di interviste e ospitate televisive. Poi il VIRUS e la chiusura delle sale.
stopppp
Rimaneva la via del piccolo schermo. Ma si decise di aspettare l’autunno.

Viva il cinema! Ma il cinema va visto al cinema, in mezzo alla folla!! Ekkekkazzo!!!

Io, vi confesso, ho molta difficoltà ad accettare il progresso (ammesso che sia progresso). Fino a poco tempo fa pensavo che lo streaming fosse una pratica erotica e che netflix fosse un insetticida.

Insomma si programmò per il 26 novembre. Stampati i manifesti, preparate le interviste…

Un altro decreto di chiusura????? Ma porkatroia!!!!!

Qui è proprio il diavolo che ci ha messo la koda…
bauedel
Non tutto è perduto, naturalmente. La sale potrebbero riaprire a fine novembre. Ma in Italia siamo affetti dal morbo del rinvio (si può dire rinviite?), per cui la vedo brutta…

L’unica speranza è chiamare un esorcista e fargli benedire tutti i film in uscita!

(visto che insistete, l’esorcista di 24 righe fa era Antony Hopkins e il film era IL RITO, del 2011)
rito

Nessun diavolo è stato scacciato nella stesura di questo post!

Published in: on ottobre 28, 2020 at 12:20 am  Comments (3)  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2020/10/28/august-rush-la-musica/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. A me Il rito è piaciuto. Anche a te?

    Piace a 1 persona

    • Mi è piaciuto più il tuo commento che il film in questione.
      https://ilbibliofilo.wordpress.com/2011/03/12/il-rito/ A. Hopkins è come re Mida: trasforma in oro anche una storia deboluccia.

      "Mi piace"

      • Sono totalmente d’accordo. Il suo film più bello è senza dubbio Bobby (e ho visto una valanga di film con Anthony Hopkins, quindi parlo con cognizione di causa): se non l’hai visto, te lo consiglio caldamente. Grazie mille per i complimenti e per la risposta! 🙂

        Piace a 1 persona


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: