DECRESCITA (FELICE?)

Ogni tanto sento dire che non tutti i virus vengono per nuocere.

Che l’eccezionale rallentamento dell’economia mondiale, iniziato la primavera scorsa, è un bene.

Soprattutto per l’ambiente. Anzi si deve pregare perché il virus si diffonda sempre di più e faccia passare a tutti la voglia dei concerti sulla spiaggia, dei viaggi in aereo, dei rave party ecc.

Mah.

Non sono uno studioso di ecologia, di scie chimiche e di ossidi di azoto.

Dico solo che in queste crociate contro la società dei consumi e in questa nostalgia della società preindustriale mi sembra di sentire l’eco del “ricordati che devi morire” a cui Massimo Troisi diede una risposta memorabile.
troi

Nessun ecologista è stato maltrattato nella stesura di questo post.

Published in: on ottobre 14, 2020 at 8:19 am  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2020/10/14/apettando-il-bosone/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Non credo proprio che faranno bene all’ambiente tutte quelle mascherine usa e getta, i flaconi de alcol gel e i milioni di guanti di latex in più che devono usare negli ospedali.

    Piace a 1 persona


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: