SHINING (extented version) in attesa di TENET

La storia dell’Albergo della Morte, costruito su un antico cimitero indiano, della stanza 237 e dello scrittore fallito che scrive ossessivamente la stessa frase (nella versione italiana il mattino ha l’oro in bocca) la so già.

Ho anche il dvd.

Ma sono andato lo stesso al cinema.

Per me entrare nelle sale cinematografiche, soprattutto in quelle grandi, è un rito. E non me lo posso perdere.

Prevedo che in futuro i film saranno fruiti su piccoli schermi. Sempre più piccoli.
piccoloPerciò al cinema andranno solo i fissati come me, quelli che si emozionano a Stonehenge o quando accendono il fuoco a Olympia.
olimp
In sintesi se non avete mai visto SHINING correte a vederlo. La trama, senza spoilerare, ve la sintetizzo dopo il Quadrato magico SATOR AREPO TENET ecc

Aperta parentesi. Nessuno mi ha mai spiegato esattamente cosa significhino queste 5 parole. Ma kissenefrega. L’unica cosa che mi interessa è se il film TENET di Christopher Nolan è davvero un capolavoro e se il regista è riuscito nel miracolo di trasformare l’acqua in vino Robert Pattinson in un vero attore. Chiusa parentesi.
sator

TRAMA ESSENZIALE di SHINING. Jack Torrance, disoccupato con moglie e figlio a carico, accetta di trascorrere cinque lunghi mesi tra le montagne del Colorado. Saranno i custodi di un mega albergo. La neve li isola dal resto del mondo e la pazzia fa il resto. Qualcuno si salverà; qualcuno, perso nel labirinto del gelo, no.
snow

Published in: on agosto 27, 2020 at 12:01 am  Comments (3)