DOWNTON ABBEY, il film

Sabato sera al cinema Chaplin (porta Saragozza, Bologna). Pubblico non proprio giovanissimo (l’età media oscilla intorno ai 60).
abbe

Trama essenziale. Posta da Buckingham Palace: re Giorgio, la Regina e il loro seguito di cuochi e lacchè verranno in visita. Ci sarà una parata militare, un ballo ecc. Iniziale panico (saremo all’altezza?), ma poi in un modo o nell’altro si riesce a sfangarla. Fine del film.

Forse come recensione è un po’ troppo stringata… Provo a vivacizzarla con qualche vaccata.

Tra le seguenti affermazioni una sola è vera. Chi la individua entro il tramonto di ieri vince un soggiorno gratuito di una settimana al palazzo (vi avverto: vi faranno tagliare l’erba del prato! e sono 64.000 metri quadrati…).

    1. Miss Jane Marple e monsieur Hercule Poirot indagano parallelamente sulla sparizione di un fottio di biciclette nei pressi di Downton Abbey. Scoprono che le ha rubate il Re, affetto da cleptomania.
    2. Thomas Lawrence, colonnello dei servizi segreti appena tornato dall’Arabia (vedi foto sotto) ha le prove che un’americana imbucatasi alla festa è una spia nazi (si chiama Wallis Simpson). Trasmette il dossier a W. Churchill che lo userà a tempo debito.

lewr

3. Greta Thunberg, una ragazzina svedese che passava di lì, ammonisce tutta la compagnia che se non la smettono di sfruttare le risorse naturali del pianeta… Non la lasciano finire e la chiudono in cantina. Ma in cantina c’è anche Einstein che sta sperimentando i viaggi nello spazio alla velocità della luce: Greta viaggia nella Galassia dei 4 formaggi e torna sulla terra nel 2018 (per lei sono passati solo 3 mesi)

4. Alla festa da ballo si è imbucato anche un alieno. Si chiama Ciccillo Cacace; è innamorato perso di Violet Crawley e la seduce facilmente donandole l’eterna giovinezza. Violet partorisce un bel maschietto: si chiama James e farà carriera col cognome Bond (gli faranno credere che i suoi genitori sono morti in un incidente alpinistico)

5. Mister Wilson, tronfio Primo Paggio del Re, pretende di dirigere tutto quanto ed esautora il vero maggiordomo (Charles Carson). Ma la squadra dei domestici, sventolando il loro motto Non est trippa pro gattibus, lo chiude a chiave in uno stanzino.
carson

6. Miss Lucy Smith girando per il parco rinviene la spada Excalibur conficcata in una roccia. La estrae senza difficoltà e viene proclamata regina dello Yorkshire. Mentre contratta con i dirigenti della Walt Disney Pictures i diritti sulla versione cinematografica, viene aggredita e sodomizz viene convinta dal già citato Colonnello Lawrence a lasciar perdere.

7. Oliver Hardy e Stan Laurel stanno provando la famosa gag della reincarnazione (se non la sapete ve la riassumo in appendice) quando compaiono famose coppie del passato (Achille e Patroclo, Asterix e Obelix, don Chisciotte e Sancio Panza, Garibaldi e Nino Bixio ecc) e insieme danno vita a un torneo di briscola.

8. Santuzza scopre che Turiddu la tradisce con Lola. “A te la mala pasqua!” Poi va a raccontare tutto a compare Alfio, marito (cornutissimo) di Lola. “Ad essi non perdòno!!! Ad essi non perdòno!!! Vendetta avrò, vendetta avrò, vendetta avrò!!!” Va a finire che Alfio uccide Turiddu e Santuzza sposa il principe del Galles.

Come promesso sopra ecco la storiella della reincarnazione (dopo l’immagine)
stan

“Ollio, puoi spiegarmi cos’è la reincarnazione?”

“Ma certamente Stanlio! Immagina che tu sei morto e sulla tua tomba cresce l’erbetta. Viene una mucca e mangia l’erbetta, la digerisce e la fa uscire sotto forma di escremento. Allora io, passando, vedo l’escremento e dico Povero Stan, come sei cambiato!

“Credo di aver capito, Ollio. Facciamo che tu sei morto e sulla tua tomba cresce l’erbetta. Viene una mucca e mangia l’erbetta, la digerisce e la fa uscire sotto forma di escremento. Io passo, vedo l’escremento e dico Povero Oliver, non sei cambiato per niente!”

Published in: on ottobre 30, 2019 at 12:05 am  Comments (2)