Specchio, specchio che non manchi di franchezza, qual è del 2019 la più grande SCHIFEZZA?

Ogni anno consegno il Premio VNAV (Vorrei Non Averlo Visto) la sera del 31 dicembre nel Salone delle Feste della mia augusta magione.

Mentre la scelta del miglior film avviene ai primi d’agosto (sapete già com’è andata). Quasi sempre sono film stranieri che vengono distribuiti in Italia tra gennaio e maggio; per cui aspetto la fine della stagione per deliberare. E voglio vederli e rivederli, magari nelle arene estive.

Invece le CHIAVICHE non le rivedo. C’è un limite anche al mio masochismo.

Veniamo al dunque. L’anno 2019 non è ancora finito e non mancheranno altri VNAV. Per il momento ecco tre chiaviche candidate al Premio.

Due sono italiane e una viene da Oltreatlantico.

10 GIORNI SENZA MAMMA (uscito a Febbraio) – Invereconda farsa copiata da un film argentino del 2017. Occorreva davvero farsi spiegare che una madre rischia il collasso quando la sua vita consiste nel lavare stirare cucinare e sopportare 3 figli superviziati? Gli attori si aggirano sul set progettando di scappare appena possibile.

COMPROMESSI SPOSI (uscito a Gennaio) – Bisognerebbe fare un sondaggio per sapere quanti tra i (non tantissimi) spettatori di questa scoreggia cinematografica si ricordano di averlo visto. Io, come ho detto, sono un masochista… Unico pregio: fa vedere Gaeta, città bellissima.

X-MEN DARK PHOENIX (uscito in settembre… ma era meglio se non usciva) – Mi avevano avvisato: “Risparmia i soldi! Questo filone è spremuto come un limone spremuto!” Macché, mi sono intestardito e ho perso due ore della mia vita per questa international kiavick. Ero attratto dai nomi di Jenny Lawrence e Jess Chastain, sprecatissime.

Mancano 16 settimane alla fine dell’anno e forse comparirà sui nostri schermi una superchiavica in grado di contendere il titolo di VNAV del decennio, per ora saldamente in mano all’inqualificabile filmaccio qui sotto illustrato (è dell’anno scorso)

capo

Published in: on settembre 12, 2019 at 8:18 am  Comments (7)