SALVILLA II – KING OF THE MONSTERS

PREMESSA. La salvezza per il cinema italiesco (ammesso che lo si voglia salvare) sono i remakes, come già dimostrai. Quindi invito i nostri producers a remakare il filmone sul lucertolone. FINE DELLA PREMESSAdina

TRAMA ESSENZIALE. Serge Mattrell era il capo degli eco-terroristi che intendevano sfoltire la popolazione della Penisola. Fece emergere dagli abissi il Movimento 5Teste (Grill-Kasalegh-Dibbah-Dimay-Fiko), il quale si diresse subito verso lo stabilimento ILVA di Taranto per distruggerlo. Ma saltò fuori il mostro Salzilla che aggredì il 5Teste urlando “Non toccatemi la TAV!!!” (si era convinto che la galleria T.A.V. congiungesse Taranto alla Val d’Aosta passando per Asti). Alla fine Salzilla incenerì il 5Teste ma si trovò di fronte Zingah, leader dei Mostri Democratici (e così abbiamo materiale per il sequel)
zing

Published in: on giugno 4, 2019 at 10:40 am  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2019/06/04/salvilla-ii-king-of-the-monsters/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: