8 MARZO

Auguri a tutte le donne!!!

A voler cavillare in origine è la festa della donna lavoratrice. Nasce in ambiente proletario e invita i lavoratori maschi a rendere omaggio alle compagne che lavorano (in casa e fuori casa).

Tempo fa ho posto la questione a mia moglie: “vanno considerate lavoratrici anche le top model, le frequentatrici dei talk show televisivi, le ballerine di lambada… insomma proprio tutte le donne?
naomlambsanta

-Voi uomini avete tutte le fortune e vi mettete anche a giudicare chi meriti o non meriti il rametto di mimosa? Hai un’idea di quanto siano fastidiose le mestruazioni? E cosa significhi il pap test? E di come sia frustrante il vedere una ruga in più ogni giorno che passa, mentre tu ti lasci crescere la barba che sembri Robinson Crusoe?-
robin

E poi ha giocato l’Asso di briscola.

-Sei nato attraverso il corpo di una donna o no?-

A un argomento del genere neanche Socrate potrebbe ribattere.

Perciò auguri a tutte, tutte le donne!!!!

 

Published in: on marzo 8, 2019 at 10:59 am  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2019/03/08/8-marzo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Inoppugnabile 😀

    Piace a 1 persona

  2. Yes, it is! (rispondendo a Pensierini)

    "Mi piace"

  3. […] Come già detto un anno fa non spetta a noi (genere maschile) stabilire quali categorie vanno festeggiate o meno. […]

    "Mi piace"


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: