ORA LEGALE? (in allegato, incubo al confine svizzero)

Ogni tanto sento parlare di un sondaggio a livello europeo sul mantenimento o meno dell’ora legale.
lig

Se sia vantaggioso o meno ritornare all’ora solare tutto l’anno è questione troppo ostica per me.

Lascio agli specialisti dell’economia calcolare i benefici/costi dell’operazione.

Qui voglio solo raccontarvi un incubo notturno, dovuto all’eccesso di peperonata, ispirato all’argomento ricordati di spostare le lancette dell’orologio.

Mi avvicinavo al confine di Brogeda. Mentre mi chiedevo se la vera causa della Brexit fosse proprio l’adozione dell’ora legale, mi sbarrarono la strada le guardie confinarie.
baglio

Ah!!!! Lei pretende di entrare nella Confederazione Elvetica e viene dall’Italia! Quel paese di casinisti dove cominciate una cosa e poi la capovolgete! Prima volete la Comunità Europea e l’euro e poi fate dietro front!!! Progettate il tunnel sotto le Alpi e poi ci coltivate i funghi! E poi, sentiamo un po’, che ore sono adesso?

Ero talmente confuso che sbagliai anche l’ora. Al mio orologio risultavano le 8.45 per le ruote anteriori e le 7.45 per le ruote posteriori.

Lei si rende conto che confusione portate voi italiani? Proprio nella terra dei Kuckucksuhren?
cucu

Insomma non c’è stato niente da fare. Ho dovuto invertire la rotta e passare per le col du Galibier, Montecarlo, la repubblica di Andorra, Limonges, Le Mans… e finalmente, arrivato a Bruxelles, ho chiesto che ore erano.
ore

Published in: on marzo 2, 2019 at 12:01 am  Comments (2)  
Tags: , ,