Specchio, specchio che profumi di bergamotto, qual è il film peggiore del duemiladiciotto?

(la seguente risposta è stata tradotta dallo specchiese all’italiano e soprattutto riassunta, perché lo specchio è uno di quelli che quando comincia a sentenziare non la finisce più)

“T’è andata bene che non hai visto chiaviche come 50 SFUMATURE DI ROSSO, ARRIVANO I PROF, AMICI COME PRIMA e SCONNESSI.

“Tra quelli che hai visto quest’anno il peggiore e quindi insignito del premio SNAV (=Vorrei Non Averlo Visto) è un filmazzo italiesco.
capod

“COSA FAI A CAPODANNO? merita il Premio VNAV, oltre al SACC (=Sceneggiatura A Cazzo di Cane) e al CS4S (=Colonna Sonora da 4 Soldi)

“A DARK HALL va invece il Premio INTERNATIONAL KIAVIK, unitamente al Premio TPB (=Trama Particolarmente Balorda) e al premio SFV (=Scena Finale da Vomito). So che sei stato attirato dal nome di Uma Thurman. Comunque, peggio per te!”
nullE il film migliore?

Deciderò alla fine della stagione; so che stanno per uscire molti titoli interessanti: VICE, LA FAVORITA, IL CORRIERE… e come sarà Saoirse Ronan nei panni della Regina di Scozia?

Published in: on gennaio 1, 2019 at 11:01 pm  Comments (1)