Buon BLACK FRITTO a tutti

Alla domanda cosa sia il consumismo si risponde che

“si tratta di una dottrina fisolof folisoc flicosif filosofica secondo cui la persona umana trova la sua pienezza e il suo completo appagamento riempiendosi la casa di oggetti, il frigorigero di surgelati e lo stomaco di schifezz di cibi raffinati raccomandati da guru televisivi chiamati chef”

All’interno di detta dottrina esistono 2 scuole in contrasto tra loro:

  1. la scuola coloristica che si basa sulla corrispondenza tra i giorni della settimana (sono 7, se fossero 8 la settimana dovrebbe cambiar nome) e i 7 colori; per cui al Black Friday devono seguire Red Saturday, Green Sunday, Violet Monday, Yellow Tuesday ecc
  2. la scuola neroniana che, scomunicando i coloristi come eretici, sostiene che il NERO si intona con tutto e quindi si deve diffondere in tutto il kalendario: black week, black month, black year e via così per tutti i secoli dei secoli.

Comunque sia io domani mi chiudo in casa a leggere Catullo, Chesterton e Bertrand Russell.

Arrivederci!!!!!

friday

Published in: on novembre 22, 2018 at 8:58 pm  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2018/11/22/buon-black-fritto-a-tutti/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Mi sembra davvero un’ottima idea, da estendere ad altri giorni destinati ai riti degli acquisti non necessari: Catullo, for ever!

    🙂

    Piace a 1 persona


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: