Un “oscar” riservato alla categoria BLOCKBUSTER? No, no e poi no!!!

Dialogo con i fratelli Lumiere (dopo il terzo Cartizze mi succede spesso) a proposito del premio al miglior film “popolare”, cioè che ha avuto un fantastiliardo di spettatori.

Anzitutto Auguste mi chiede se questa idea del cazz opinabile è di un americano.

Rispondo che sì, è stata proposta da un certo J. Bailey.

“Volevo ben dire…” borbotta lui e si immerge nelle sue meditazioni.

Tocca a Louis impugnare la sciabola.

“Sarebbe una proposta sensata solo se esistesse una congiura demoplutogiudaicomassonica per escludere dalla gara per il miglior film i prodotti che abbiano incassato troppo… Ma non è così!”

Batte il pugno sinistro sul tavolo (era mancino). Quando si scalda dà il meglio di sé…

“Premesso che se uno, tipo il vostro Checcò Zalonè, incassa tante palanche (non sono sicuro, ma mi sembra che abbia sputazzato per terra)il suo premio l’ha già avuto, potrei citarti decine di ottimi film che hanno ricevuto premi importanti e, contemporaneamente, hanno fatto felici i produttori!”

  • IL PADRINO
  • IL SIGNORE DEGLI ANELLI
  • TOY STORY 3
  • VIA COL VENTO

Interrompo la sua arringa per inserire TITANIC nella lista. Ma non è una buona idea, perché appare improvvisamente Georges Méliès (gli piacciono le entrate ad effetto) e grida che lui TITANIC l’avrebbe fatto meglio.
milies
Tra i Lumiere Brothers e Melies si accende una vera rissa. Mi dispiace non potervi dire come è finita; mi sono svegliato quando il barista mi ha chiesto di pagare il conto per tutti (quei 3 se l’erano svignata).
nulllum

Annunci
Published in: on ottobre 12, 2018 at 7:39 am  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2018/10/12/un-oscar-riservato-alla-categoria-blockbuster-no-no-e-poi-no/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Non preoccuparti: l’Academy ha già fatto marcia indietro, rinviando di un anno l’esordio di questo Oscar. A mio giudizio non voleva annullarlo tutto d’un botto (perché sarebbe stato come ammettere uno sbaglio), e quindi ha preferito prima rimandarlo, e poi cancellarlo in un secondo momento.

    Piace a 1 persona

    • Non lo sapevo!
      Grazie per la bella notizia

      Mi piace

      • Grazie a te per la risposta! 🙂

        Mi piace

  2. sembrava davvero un premio creato ad hoc per la Marvel, perché come hai detto tu di film che hanno incassato molto e che sono anche stati pluripremiati ce ne sono a bizzeffe…
    (che poi stiamo parlando dell’Oscar, non del Orso d’oro, quindi una certa commercialità è già insita)…

    Piace a 1 persona

    • il film più dollaroso della storia è (se non sbaglio) AVATAR (2009): ha vinto 3 statuette (effetti speciali, fotografia e scenografia) e in più era candidato come miglior film
      in sintesi, se sei bravo puoi portarti l’oscar a casa tua; ma è assurdo creare la categoria “film popolari”

      Piace a 1 persona


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: