REBECCA, LA PRIMA MOGLIE – non si interrompe un Hitchcock!!!!

La7 è un’emittente non priva di meriti.

Ad esempio ha trasmesso film per tutta l’estate, alcuni molto belli.
hitch

Ma quasi sempre li farcisce di pubblicità in modo inverecondo. L’altra notte è toccato a REBECCA, film non tra i migliori di A.H. ma che comunque merita rispetto.

La trama la so a memoria da quando andavo alle medie (se proprio ci tenete ve la riassumo in fondo al postaccio); se non fosse così ecco cosa avrei capito.

In un grande albergo di Montecarlo un affascinante vedovo (Laurence Olivier) fa colazione con una ingenua fanciulla (Joan Fontaine). Mangiano grissini Panealba, il grissino che sa di crostino. Accanto a loro Cindy Crawford si disseta con Sanbenedetto.

alfergrisssanbened

I due (Olivier e Fontaine) si sposano e si stabiliscono nel sontuoso castello di Manderley, in Cornovaglia (Cornovaglia è un nome azzeccato, per via che la defunta Rebecca era un’olimpionica delle corna).

La diabolica governante Danvers accoglie gli sposini con un banchetto a base di Manzotin.
danverman

Cominciano i colpi di scena. In una notte buia e tempestosa naufraga sulla scogliera una nave della Costa Crociere. Nelle operazioni di soccorso si scopre sul fondo della baia il cadavere di Rebecca.

Tutti si chiedono: disgrazia, omicidio o suicidio?

Ma ancora di più ci si chiede: come mai L. Olivier si alza così spesso durante la notte?

Problemi di prostata? In questo caso J. Fontaine ha pronto il rimedio opportuno.

prost

E alla fine come mai il castello brucia così bene? Dovete sapere che il castello è stato arredato dagli Artigiani della Qualità. Pannelli in legno di quercia… chiaro, no?
artigiani
Ora dovrei raccontarvi la TRAMA. Ma sapete una cosa? Ci ho ripensato!

  • Se sapete già come va a finire è inutile che ve lo dica io
  • Se non lo sapete… beati voi che potete scoprirlo da soli! Correte a comprare il dvd (o semplicemente guardatevi il film su youtube) e godetevi i colpi di scena finali.
Annunci
Published in: on agosto 24, 2018 at 12:11 am  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2018/08/24/rebecca-la-prima-moglie-non-si-interrompe-un-hitchcock/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. 🙂

    Mi piace

  2. eh no, altro che Panealba, il grissino deve essere rigorosamente Rubatà di Chieri
    😀

    Mi piace

  3. hahaha

    Mi piace

  4. Non c’è rispetto neppure per Hitch, non c’è più religione 🙂

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: