CE L’HANNO FATTA, FINALMENTE!!! Tutti e 13 sono tornati alla luce del giorno!

Sì, lo so.

Di fronte alle tragedie quotidiane in tutte le parti del mondo (Africa, Mediterraneo, Siria, ecc) il salvataggio dei 13 tailandesi è una stellina in una notte buia e tempestosa.

Ma io mi sono entusiasmato. E badate che non sono il tipo che si entusiasma facilmente.
thai
E’ stata più decisiva la tecnologia o l’antica arte della meditazione buddista?

Sicuramente senza la tecnologia (e l’eroismo dei soccorritori) quei ragazzi non sarebbero mai usciti da quell’inferno sotterraneo.

Ma nei giorni del buio totale, dal 23 giugno al 2 luglio, senza alcun contatto con l’esterno… (ma ci pensate?)… la classica dottrina Theravada (“accetta virtuosamente il tuo destino”) li ha salvati dalla disperazione.

Comunque sia, è andata bene!

Concludo con un consiglio per gli allenatori.

Se proprio volete rafforzare la volontà e lo “spirito di corpo” dei vostri atleti proponete qualcosa di meno rischioso.

Tipo una serata in pizzeria e/o una passeggiata lungo il portico di San Luca.
luca

Annunci
Published in: on luglio 10, 2018 at 3:12 pm  Lascia un commento  
Tags: , ,