Turisti, visitate l’Italia… se ne avete il coraggio!

Goethe fece testamento prima di partire per l’Italia nel 1786.
dili
Oggi non usa più viaggiare in diligenza, ma in Italia si rischia lo stesso.

Un autobus è stato schiacciato da un tiglio sul Lungarno.

A Roma è venuto giù un platano nel quartiere Prati. Meno male che i turisti erano già scesi.

(ma non sarebbe il caso di potarli questi platani?)
turismoPer non parlare degli incidenti ferroviari…
tren

…e degli incidenti stradali.
auto

Insomma in Italia il turista non si annoia mai. Può provare il brivido del pericolo in molti modi.

Che bisogno c’è di praticare il rafting nelle rapide del Colorado o di scalare l’Himalaya?

Viaggiate in Italia, voi tutte/i che amate il rischio!

Ma prima fate testamento.
raft
Nessun turista è stato molestato nella stesura di questo post

Annunci
Published in: on maggio 22, 2018 at 2:39 pm  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2018/05/22/turisti-visitate-litalia-se-ne-avete-il-coraggio/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: