9 candidati al titolo di Best Movie of the Season… ma c’è ancora tempo per un n° 10

Specchio, specchio che hai sempre ragione, quali sono i migliori film della stagione?

(dove per Stagione si intende il periodo dal 1 Agosto al 31 Luglio; dunque non è ancora conclusa)

Per il momento elenco, in disordine alfabetico, 9 titoli. Magari troveremo insieme un altro film per fare cifra tonda.

  1. 3 MANIFESTI A EBBING, MISSOURI – Ne ho parlato qui e ribadisco che è GRANDE; mi piacciono le interpretazioni della McDormand e di Harrelson; e mi piace che non sia una storia manichea con i “buoni” (destinati a vincere) e i “cattivi” assolutamente e irrimediabilmente cattivi.
  2. BLADE RUNNER 2049 – L’ho raccontato qui e l’ho parodiato qui; in confronto al capolavoro di R. Scott questo sequel impallidisce, ma la fotografia è da applauso e la descrizione del mondo futuro, devastato dall’inquinamento, fa pensare e rabbrividire.
  3.  DUNKIRK – Recensito qui; un gran bel film di guerra, diverso dagli altri perché in scena non compaiono gli alti papaveri e i pezzi grossi: ci sono soldati, marinai e aviatori, ciascuno con le sue paure e il suo coraggio.
  4. IL FILO NASCOSTO – Ho sperato che vincesse l’Oscar qui; ma ancora non so decidere se quell’avvelenamento da funghi è letale o provoca solo il vomito del protagonista. E le scene finali, con la carrozzina ai giardini pubblici, sono realtà o sogno? Lo rivedrò, state certi.
  5. LADY BIRD – Autobiografia di Greta Gerwig, che nacque a Sacramento, imparò a recitare nel liceo St. Francis High School (non so se nella parte di Ariel, come nel film) e poi spiccò il volo per la Grande Mela. Se poi abbia esordito con una colossale sbronza… preferisco non saperlo.
  6. LA FORMA DELL’ACQUA – Mi sono divertito qui a immaginare un remake italiesco. Scherzi a parte è un film eccezionale! Chi non l’ha visto in sala (c’è ancora in molte città: da Roma a Padova, passando per l’Antoniano di Bologna) si affretti a comprare il dvd.
  7. L’ORA PIU’ BUIA – E’ la stessa storia di Dunkirk ma senza cadaveri; sulla scena non muore nessuno, anche se tutti sono consapevoli che l’Impero britannico è sull’orlo dell’abisso. Arrendersi ai tedeschi? “Non ci arrenderemo mai!!!!”
  8. MORTO STALIN SE NE FA UN ALTRO – Titolo originale: THE DEATH OF STALIN, che ha sapore shakespeariano (mentre il titolo italiesco lascia trasparire il cinismo tipico della corte papale). A me è piaciuto molto; a molti è sembrato strano che personaggi russi fossero interpretati da attori inglesi partendo da un testo francese. Già, si potevano usare attori russi, ma forse Putin non voleva…
  9. THE POST – Come la stampa coraggiosamente sfidò la Casa Bianca (e il potere politico in generale). Spielberg, Meryl e Tom non ci parlano di supereroi o di ragazzini che salvano l’universo, ma THE POST ha comunque incassato un bel po’ di dollari (più di 170 milioni). Nel paese dei cachi si potrà mai fare un buon film su temi del genere? E come mai la Universal fa uscire LORO in bassa stagione, con le sale svuotate dai ponti?

Probabilmente vedrò ancora i magnifici 9 (magari nel cinema estivo GRAN RENO) e potrò stilare una mia classifica finale (apro la parentesi per dire che nella stagione 2016/7 il meglio film per me fu LA LA LAND e nella stagione 2015/6 fu INSIDE OUT).
citt
P.S. Nessun italiano tra migliori?

Per il momento no, mi dispiace. Dal 1° agosto ultimo scorso non ho visto un film italiano di livello adeguato. Mi ha colpito THE PLACE, ma non mi ha fatto impazzire. Magari questa settimana andiamo a vedere IL TUTTOFARE e chissà…

Annunci
Published in: on aprile 22, 2018 at 10:48 am  Comments (4)  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2018/04/22/9-candidati-al-titolo-di-best-movie-of-the-season-ma-ce-ancora-tempo-per-un-n-10/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. di questi mi son piaciuti moltissimo Tre manifesti e Il filo nascosto, mi son piaciuti molto ma un po’ meno dei precedenti BR2049, l’ora più buia, the post, the death of stalin… mentre confesso che gli altri non mi hanno fatto impazzire, pur non giudicandoli negativamente…
    a mio avviso il miglior film italiano uscito dal 1° agosto 2017 è A Ciambra, non so se l’hai visto… per me è stato uno dei migliori film dell’anno in generale, non solo italiano…
    anche a me The Place ha colpito, ma è mancato quel quid…

    Piace a 1 persona

  2. Ho cordialmente detestato Ladybird, non ho visto i film delle posizioni 8 e 9, gli altri mi sono piaciuti tutti molto 🙂

    Mi piace

    • Stefano Disegni la pensa come te a proposito di LADY BIRD
      A scanso di equivoci preciso che non sono “posizioni” di una classifica, ma è solo l’ordine alfabetico

      Piace a 1 persona


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: