IL DIRITTO DI CONTARE (USA 2016) – si progetta un remake italiano TRE MINISTRE CHE NON CONTANO NIENTE (dove Letizia Moratti, M. S. Gelmini e Valeria Fedeli propongono riforme per l’Esame di Maturità)

L’altra sera ho visto sul piccolo schermo questo bel film. Mi era sfuggito la scorsa primavera (mea culpa; ma va detto che qui a Bologna sparì in 2 settimane)
hidd

Film molto bello, dicevo; ma non ho lo sbattimento di scrivere una recensione come si deve (magari un’altra volta).

Accontentatevi di un telegramma.

“Contro di loro una doppia discriminazione: sono coloured in un’America razzista e sono donne in una NASA misogina. Ma la spunteranno!!!”

Ora sto lottando contro la tentazione di girare un remake italian-style (normalmente non resisto alle tentazioni…) in cui 3 donne italiane, lottando contro i pregiudizi sessisti, riescono a dimostrare il loro valore.

Dunque, vediamo… ci vuole un ruolo importante nella società e donne famose della storia italiana… sennò il pubblico non compra il biglietto!

  • il primo nome che mi viene in mente è RITA LEVI MONTALCINI; ma non vale, perché la sua fortuna è stata lavorare 30 anni alla Washington University… non voglio invogliare troppi giovani ad emigrare!
  • mi suggeriscono RACHELE GUIDI; bah, forse se a governare c’era lei e non quello stronzo di suo marito non avremmo avuto l’obbrobrio delle leggi razziali e l’Italia avrebbe combattuto la guerra dalla parte opposta; ma la storia non si scrive con i “se”
  • ecco l’ideona! 3 ministre dell’Istruzione riunite intorno a un tavolo; deluse dei colleghi sessisti discutono su come riformare l’Esame di Stato

Letizia Moratti (interpretata da Angela Finocchiaro) prende la parola: Propongo di abolire le commissioni d’esame! Viene un funzionario governativo, legge i risultati degli scrutini, calcola le medie, se opportuno boccia, se no promuove! Grande risparmio di tempo e di pecunia!

Maria Stella Gelmini (interpretata da Valeria Bruni Tedeschi) interrompe: Niente affatto! Si lascia la commissione come l’ho voluta io! 3 commissari interni e 3 esterni! Per favorire lo spostamento dei commissari dal nord al sud e viceversa utilizzeremo il famoso tunnel da Ginevra al Gran Sasso, che sarà prolungato fino a Lampedusa…

Valeria Fedeli (interpretata da V. Pivetti) sghignazza: Ma come siete antiquate! E’ il concetto stesso di scuola che va ripensato! Se c’è qualcuno che va esaminato sono gli insegnanti non gli studenti! I singoli insegnanti risponderanno alle domande di 6 alunni, 3 femmine e 3 maschi, e riceveranno un punteggio che moltiplicato per 3,14 e diviso per 3,13 farà avanzare (0 retrocedere) nelle graduatorie…

A questo punto viene portata un’enorme torta al centro della sala. Ne esce Matteo Renzi!

Cosa faranno le protagoniste?

Qui si possono immaginare diversi finali

  1. Gli rompono in testa tutte le sedie
  2. Invocano la caduta di un asteroide (forse moriremo tutti, ma anche LUI!)
  3. Fondano la coalizione CMNR (Chiunque Ma Non Renzi)
  4. Lo chiudono in una gabbia insieme a Bersani, D’Alema, Rosibindi e Pietrograsso (sembra che sia l’opzione che preferiscono; guardate qui sotto come se la ridono)

Beh, mi fermo qui. Devo lavorarci su…

Come dite? Le riforme di un esame scolastico non sono paragonabili all’esplorazione del Cosmo?

Beh, non è colpa mia se loro sono loro e noi siamo… insomma, se mentre là nasceva e si sviluppava il Rock nelle sue infinite versioni noi si continuava lo stanco rituale sanremese; mi vien da piangere…

morattgelmfedeli

Annunci
Published in: on gennaio 24, 2018 at 8:28 am  Comments (9)  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2018/01/24/il-diritto-di-contare-usa-2016-si-progetta-un-remake-italiano-tre-ministre-che-non-contano-niente-dove-letizia-moratti-m-s-gelmini-e-valeria-fedeli-propongono-riforme-per-lesame-di-maturita/trackback/

RSS feed for comments on this post.

9 commentiLascia un commento

  1. Moratti, Gelmini e Fedeli, un parterre de roi di tutto rispetto :-)))

    Mi piace

  2. ma povero Matteo, io non lo trovo mica cosi’ male!! Per una volta che qualcuno a sinistra vuol fare qualcosa…

    Mi piace

  3. Proporrei Boschi/Carfagna/Raggi, almeno l’occhio ne uscirebbe soddisfatto!

    Mi piace

    • Ci si può lavorare; ma bisogna trovare un progetto comune (le pari opportunità?)
      Intanto penso a chi le può rappresentare sul set:
      Virginia Raggi la potrebbe impersonare PAOLA CORTELLESI (non le somiglia moltissimo, ma ha quasi la stessa età… e poi come imitatrice è davvero brava)
      La Boschi potrebbe farla Elisabetta Canalis
      e Mara interpreterà se stessa; con qualche ora in sala trucco la ringiovanisci…

      Liked by 1 persona

  4. Scusa, ma mi sorge il dubbio: io lo sapevo che sei di Bologna? E te lo sai che io sono di Modena?

    Mi piace

    • Che io sia bolognese lo sai da tempo. Ti ricordi il post che dedicai (il 4 maggio scorso) a “Igor il russo”?
      Quanto alla tua modenesità non ebbi dubbi mai: ci sono troppe immagini della stazione di Modena nel tuo blog…

      Liked by 1 persona

      • L’amore stanchezza Marco. Sii paziente. Rammento Igor, sì

        Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: