Gli oroscopi (per la serie BOIATE PAZZESCHE)

La settimana scorsa citavo il lapidario giudizio del rag. Fantozzi su un noto film e lo estendevo ad alcune frasi, libri, film ecc

Mia moglie ha osservato “non hai messo l’astrologia”

Vero, me l’ero dimenticata. Provvedo subito.
aries
Già i saggi dell’antichità se ne facevano beffe. Fu osservato che nella stessa ora e nello stesso minuto erano nati Caio, Sempronia e Tizio e naturalmente avevano avuto caratteri diversissimi e storie altrettanto diverse.

Quanto alla balla che i nati sotto il segno di… sono così e cosà, qualcuno mi può spiegare cosa hanno in comune i sotto elencati nati sotto il segno dell’ariete?

J. Sebastian Bach

Charlie Chaplin

Adolf Hitler

Luigi Tenco

Lilli Gruber

Eugenio Scalfari

Nino Manfredi

Dario Fo

Alcide De Gasperi

Giacomo Casanova

Leonardo da Vinci

Vincent Van Gogh

Marlon Brando

Ugo Tognazzi

Lady Gagà

Eppure non c’è settimanale (compresi i supplementi sabatini di REPUBBLICA e CORRIERE DELLA SERA) che non abbia la sua rubrichetta dove si parla di ascendenti, cuspidi e Giove in quadratura, Mercurio in sestile, Marte in trigono…

N. B. Nessun astrologo è stato maltrattato nella stesura di questo post.

Published in: Senza categoria on luglio 15, 2017 at 9:21 am  Lascia un commento