e il premio CHIAVICA quest’anno va a…

A fine anno si contendevano l’ambito trofeo INTERNESCIONAL KIAVICK due pellicole:

  • GODS OF EGYPT (regia di Alex Proyas); lotta per il potere nell’olimpo egizio: dèi cattivi contro dèi buoni che solo grazie a un furfantello basso di statura (non è Matteo Renzi) riescono a prevalere.
  • INDEPENDENCE DAY – RIGENERAZIONE (regia di Roland Emmerich); attacco di supertecnologici alieni viene respinto all’ultimissimo momento (l’aveva scritto Wells nel 1897: tanto per dire com’è originale)

Due chiaviche veramente chiavicose.

Stabilire quale delle 2 fosse peggiore ho dovuto rivederle, aiutato in questo da SKY CINEMA (ripropone Godsofegypt un giorno sì e uno no).

Alla fine ho deciso che ID – RIGENERAZIONE vince il premio con un tiro da 3 all’ultimo secondo.

Le motivazioni della sentenza le potrete leggere dopo le immagini… ah, non ve ne può fregare di meno? Beh, io le scrivo lo stesso.
indgods
Cosa si può dire di GOE? Che non si prende sul serio e non ci prova neanche a nascondere il tono fumettistico. G. Rush (nel ruolo del grande dio Ra) è autoironico quanto basta. Per non parlare dell’umorismo involontario dei dialoghi tra Horus il Tontolone e Hathor la Birichina.

N.B. Gli “dèi” e gli umani hanno stature e poteri diversi, tipo questi due.
hobbi
Non così ID2, non così.

Emmerich si prende molto sul serio e non ha alcun senso del ridicolo. La Regina aliena è veramente il male puro. Cosa ti hanno fatto di male le donne, Roland? Non c’è nessun personaggio femminile importante nel film a parte il presidente Lanford, che però muore subito. Brutto cattivo, hai portato sfiga a Hillary!!!!
selaclint
Concludo con le chiaviche italiesche.

Per il 2016 il premio non lo assegno. Non perché non abbia visto autentiche chiaviche, come NON C’E’ PIU’ RELIGIONE (visto a dicembre al cinema Fossolo); ma perché mi dicono che (nella patria di Federico Fellini, di Vittorio de Sica, di Luchino Visconti, di Scola e di Monicelli) si è visto di peggio, di molto peggio.

Ad esempio UN NATALE AL SUD che non ho visto e non voglio vedere. Ho fatto voto di evitare accuratamente tutte le storie imperniate sul concetto (originalissimo) che i Meridionali sono diversi dai Settentrionali.

Annunci
Published in: on marzo 29, 2017 at 8:56 am  Comments (4)  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2017/03/29/e-il-premio-chiavica-questanno-va-a/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. ahhaahha fantastico questo premio… peccato che sia solo su base annuale!

    Liked by 1 persona

    • a fine stagione (tra giugno e luglio) indicherò anche i MIGLIORI FILM
      non posso farlo subito: molti li ho mancati (ed esempio MOONLIGHT) e potrò vederli solo nelle rassegne estive

      Liked by 1 persona

  2. Beh, buoni consigli su come non perdere tempo guardando robaccia…ti ho nominato per i Liebster Award…spero ti faccia piacere! https://davidelinari.blog/2017/03/29/liebster-award/
    Ciao e a presto!

    Mi piace

    • Grazie, caro B, sono onorato di essere Leibsteriano (ma che domande difficili! a quale senso rinuncerei? ci devo pensare….)

      Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: