Tre film all’inizio dell’anno (un BAH e due AL DI SOPRA DEL BAH)

I film migliori arriveranno nelle prossime settimane. Ad esempio, sento dire un gran bene di ARRIVAL (lo potremo vedere dal 19 gennaio)

Ma qualcosa di piacevole si trova anche adesso.

  • LE MEDECIN DE CAMPAGNE è decisamente al di sopra della media; il medico in questione è costretto da una grave malattia ad accettare la collaborazione di una collega più giovane; impossibile classificarlo: c’è il dramma (“la nostra è una professione angosciante” mormora il protagonista) e ci sono i toni delicati della commedia; chiamiamolo dramedy (drama + comedy)
  • FLORENCE si basa sulle robuste spalle di Meryl Streep, con Hugh Grant spalla di lusso; è la storia dolce-amara di Florence F. Jenkins, miliardaria americana stonatissima (ma che cantò anche alla Carnegie Hall nel 1944); giudizio globale: al di sopra del BAH
  • IL GGG, tratto da un breve romanzo di R. Dahl, è diretto da Spielberg; ma nel complesso mi ha deluso (anche Spielberg qualche volta sonnecchia); per avere paura di questi giganti bisogna avere meno di 10 anni (io purtroppo ne ho qualcuno di più); le scene migliori riguardano la corte della Regina (interpretata da P. Wilton) dipinta con bonaria ironia; giudizio globale: BAH

medflorenggg

Published in: on gennaio 10, 2017 at 8:56 am  Comments (1)