Tra famiglie alternative, sequestri di persona e violoncelliste in coma (ho detto COMA, non COMO!!!) si preparano novità nelle liste di BOOKLAND

Conclusi i tornei booklandeschi (con i risultati che potete leggere qui, qui e qui) tiro le somme e mollo le sottrazioni.

  • dalla lista RED (classi terze) tolgo IL SEGNO DEI QUATTRO di A. C. Doyle (è piaciuto poco ai lettori e niente alle lettrici)
  • al suo posto penso di scrivere IO NON HO PAURA di C. Ammaniti; ma sto considerando RESTA ANCHE DOMANI di G. Forman (proposta da alcune alunne delle scuole Zappa)
  • dalla lista GREEN (classi seconde) tolgo a malincuore IL BARONE RAMPANTE di I. Calvino; non piace ai lettori; ho già spiegato perché (7 anni fa)
  • al suo posto cosa metterò? alcune prof vogliono un ritorno ai classici: BAMBINI DI FARINA, ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE, IL PICCOLO PRINCIPE, IL LIBRO DELLA GIUNGLA ecc (bah.. timeo professores et classica proponentes)
  • dovessi decidere io, sceglierei STORIE DELL’ANNO MILLE di Guerra&Malerba; ma non lo stampano più… Invoco gli dei sùperi e ìnferi che governano il mondo dell’editoria perché quel piccolo capolavoro venga ristampato

ammaresta

Published in: on giugno 6, 2016 at 1:22 pm  Comments (2)