Premio CHIAVICA D’ORO 2015 (in appendice, sensazionali rivelazioni su AMERICAN SNIPER)

Nella serata di sabato 31 gennaio, nel salone delle feste di casa mia, sono stati proclamati i vincitori del Premio Chiavica 2015.

Vincitori? Plurale?

Già, quest’anno sono due.

Visto che dal mio minisondaggio era uscita una parità imbarazzante, tra THE COUNSELOR e GRACE OF MONACO (è molto difficile stabilire quale sia il peggiore) abbiamo deciso di premiarli tutti e 2.

Rubando l’idea ai Golden Globes d’ora in poi le chiaviche internazionali saranno divise in 2 categorie:

  1. il genere “la vita, anche se ha bei momenti, è sostanzialmente una merda” (in sintesi, il dramma); e niente esprime questo concetto come THE COUNSELOR che ha l’aggravante di aver sprecato attori di buon livello (Fassbender, Cruz, Bardem, Pitt, ecc), un regista un tempo geniale (R. Scott) e uno Sceneggiatore con la maiuscola (C. McCarthy)
  2. il genere “alla fine vincono i buoni hip hip hurrà!” (in sintesi, la commedia); rientra in questa categoria GRACE DI MONACO, fumettone più adatto alla tv che al grandeschermo, che ci insegna che gli Americani sono infinitamente più fighi dei Francesi, che De Gaulle era uno stronz arrogante e che nella Costa Azzurra si sta benissimo (basta essere miliardari)

A quel punto volevo proporre per acclamazione una CHIAVICA D’ORO alla carriera per Cameron Diaz… ma dopo il quarto cartizze mi si era impastata la voce e non volevo creare ulteriori polemiche (a Pasqualina piace un sacco Cameron Diarreaz). Ne riparliamo l’anno prossimo…

Infine (già che parliamo di film futuri) una rivelazione molto rivelazionesca!!!!!!!

AMERICAN SNIPER avrà un sequel. Dati gli incassi, niente di strano.

Da fonti segretissime vengo a sapere che:

  • Chris Kyle non era morto (era tutta una montatura organizzata dalla Cia, come quando James Bond finge di morire in SI VIVE SOLO DUE VOLTE)
  • la CIA manda Kyle nel passato: esattamente il 22 novembre 1963
  • Kyle dalla cima di un grattacielo di Elm Street deve tener d’occhio una finestra del 5° piano del deposito di libri della Texas School e uccidere Oswald prima che questi prema il grilletto…
  • ehm… siamo sicuri (trattandosi di quei simpaticoni della CIA) che il bersaglio di Kyle sia proprio Oswald?

dallas

Annunci
Published in: on febbraio 2, 2015 at 12:22 pm  Comments (3)  
Tags: , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2015/02/02/premio-chiavica-doro-2015-in-appendice-sensazionali-rivelazioni-su-american-sniper/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Stai attento, se ti leggono da Hollywood, questa idea di mandare Chris Kyle nel passato, te la rubano.
    Dopotutto si chiama Kyle anche lui, come Reese.

    Mi piace

  2. The Counselor chiavichissima e American Sniper è un autorevole candidato per succedergli…
    Grace di Monaco rimpiango davvero di non averlo visto, avrebbe fatto la sua porca figura tra il peggio del 2014, ma ormai è troppo tardi e quindi me lo posso risparmiare. Che peccato!

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: