ciao, Francesco

Come insegna Ferruccio Gianola, bloggando è bene non parlare di cose private. Gli eventuali lettori potrebbero obiettare “ma perché ci vieni a raccontare ‘ste cose?”

Ma lasciatemi scrivere qualche riga su Francesco Lambertini, bolognese.
lambertini

Era un brav’uomo, simpatico e intelligente. Con una gran passione per le viti (intese come piante).

Ora lo immagino nel paradiso dei viticoltori, dove ogni annata è sempre ottima e il vino non sa mai di tappo.

Published in: on novembre 12, 2014 at 10:38 am  Comments (1)  
Tags: ,