Le facce di bronzo di Riace (e se fossero di cioccolata?)

Sull’altipiano continua il maltempo.

Ci ritroviamo nel salotto a ciacolare.

Più esattamente, metà degli ospiti viene qui; l’altra metà (quelli che leggono solo Libero e il Giornale) aspetta l’ora del pranzo guardando la tv.

Si ciacola del + e del –

Primo argomento: il richiesto spostamento dei Bronzi a Milano.
riace
Opinioni contrastanti. Una signora di Montebelluna sostiene che quelle statue a Reggio Calabria non le vede nessuno e quindi andrebbero trasferite al Nord in permanenza.

(se vi sembra di intravvedere in questa proposta un disprezzo per la Calabria non vi sbagliate; corre voce che detta signora non vada più in chiesa perché il prete insiste a dirle che Dio ha creato un’anima immortale anche per i meridionali)

Comunque, dissenso quasi unanime: le statue sono fragili (nemmeno il bronzo dura in eterno) e portarle a Milano è rischioso.

Io propongo di esporre delle copie all’Expo. I turisti non hanno problemi di autenticità. Verranno, scatteranno foto e se ne andranno…

Come per le gondole di Las Vegas.

Qualcuno sottolinea che i 2 di Riace non c’entrano una cippa col tema dell’Esposizione di Milano, cioè l’alimentazione.

Mica si mangiano, i bronzi.

Mi viene un’ideuzza, ma non la dico a nessuno.  Si potrebbero produrre milioni di copie dei bronzi di cioccolata, naturalmente in formato ridotto…

Si venderebbero bene, secondo me. Devo telefonare a Shanghai, dove il mio amico Riccardo Benussi si occupa di brevetti… “Se brevettiamo I BLONZI DI LIACE, qualcuno ci fa causa?”

Intanto la conversazione si è spostata sugli spot della premiata ditta Trivago. Avete presente quei due che si incontrano in uno sciccoso hotel di Berlino?

  • Lui ha una barba lunga che sembra Garibaldi da giovane
  • Lei è giovane, una specie di hippy che viaggia sola. O magari va in cerca di clienti. Lo vede in piscina, poi in ascensore, poi vanno a letto. Messaggio occulto: se prenoti con Trivago, poi rimorchi…

Ma il tema è troppo complesso per essere trattato così. Ne riparliamo la volta prossima, ok?

trivago

Annunci
Published in: on agosto 22, 2014 at 4:15 pm  Comments (1)  
Tags: , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2014/08/22/le-facce-di-bronzo-di-riace/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. […] (lo so che sarebbe più divertente se lei lo decapitasse stile al quaida, ma l’obiettivo dello spot è quello di convincere i gonzi che “prenotando con trivago si rimorchia” come suggerito qui) […]

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: