Ho viaggiato nello spazio e mi sono spogliata in assenza di gravità (ma non sono S. Bullock). Ho suscitato l’interesse di un ultrasettantenne (ma non mi chiamo Ruby)

marvinLee Marvin insegna che per prima cosa bisogna alzare il caneCAT BALLOU (1965)
barbareSenza scafandro sono ancora meglioBARBARELLA (1967)
gring
Ecco l’ultrasettantenne Gregory Peck (l’altro si chiama Jimmy Smits, ma chissenefrega) – OLD GRINGO (1989)
come
“Come sarebbe a dire che ho perso il posto?” – QUEL MOSTRO DI SUOCERA (2005)

Annunci
Published in: on febbraio 6, 2014 at 9:45 am  Lascia un commento  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2014/02/06/ho-viaggiato-nello-spazio-e-mi-sono-spogliata-in-assenza-di-gravita-ma-non-sono-s-bullock-ho-suscitato-linteresse-di-un-ultrasettantenne-ma-non-mi-chiamo-ruby/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: