il meglio e il peggio di Harrison Ford (che ha visto cose che voi non potreste immaginare…)

Veramente la battuta io ne ho viste cose che voi… non è mia. La dice Roy Batty dopo avermi salvato la vita.

Facciamo così: io elenco qualche mia interpretazione (non tutte, perché non la finiremmo più) e voi, se lo ritenete necessario, le commentate.

AMERICAN GRAFFITI (1973) – Sono un bulletto che sfida John Milner a una gara di velocità; finisce che vado nel fosso. Che voto mi date?

GUERRE STELLARI (1977-1983) – Sono Han Solo, un furfante ricercato in mezza galassia; finisce che la principessa Leila si innamora di me. Da 1 a 10, non sono un buon esempio di bel tenebroso?

harrisonhan
BLADE RUNNER (1982) – Sono Rick Deckard, cacciatore di replicanti; finisce che Roy mi salva la vita e che Rachel si innamora di me… questo almeno nella prima versione, secondo un’altra si scopre che anch’io sono un replicante e quindi mi resta ben poco da vivere. Voi che ne pensate? E che voto date a Rick il solitario?

Ah, dimenticavo di dirvi che sono stato anche Indiana Jones in alcuni film che hanno doppiato anche in Italia. Forse ne avete sentito parlare.

Nel qual caso che voto date a Indianagions?blade
WITNESS – IL TESTIMONE (1985) – Sono il detective John Book di Philadelphia; mi intendo molto di formaggini, ma mi tocca proteggere una vedova e un orfano da… (beh, non ditemi che non lo sapete!); finisce con una nomination all’Oscar. Non vi sembra meritata? e che voto mi date?

FRANTIC (1988) – Sono il dr. Walker e mi rapiscono la moglie a Parigi; finisce che la ritrovo, nonostante i servizi segreti di mezzo mondo mi ostacolino e una francesina tuttopepe mi distragga. Sono stato bravo? Che voto merito?
ford

A PROPOSITO DI HENRY (1991) – Sono Henry Turner, un avvocato bastardo che più bastardo non si può; finisce che divento buono come Scrooge, ma senza bisogno di fantasmi (basta una pallottola). Datemi un voto, please…

GIOCHI DI POTERE (1992) e SOTTO IL SEGNO DEL PERICOLO (1994) – Sono Jack Ryan, un agente segreto destinato a una vertiginosa carriera; finisce che, quando il Presidente USA vuole intimidirmi, gli faccio il muso duro. Non merito un applauso per questo?

SABRINA (1995) – Sono L. Larrabee, capitalista dal volto umano; finisce che la protagonista (Julia Ormond) si innamora di me. Ho avuto il coraggio di affrontare il confronto con Bogart. Volete premiarmi o coprirmi di pernacchie?clarksabr
FIREWALL – ACCESSO NEGATO (2006) – Sono Jack Stanfield, mago dell’informatica costretto a rubare 100 milioni di dollari; finisce che salvo la mia famiglia e ammazzo i cattivi con l’aiuto del cane Rusty. Sono bravo, eh?

COWBOYS & ALIENS (2011) – Sono il terribile col. W. Dolarhide che fa rabbrividire i ragazzini raccontando in che modo usava il coltello da giovane; finisce che gli Alieni fanno una brutta fine (speravano di far fesso me?). Anche se Daniel Graig mi ruba spesso la scena, faccio ancora la mia porca figura…

Dimenticavo un mio ruolo del 1979. Anche qui nel vecchio west. THE FRISCO KID (intitolato in Italia SCUSI, DOV’E’ IL WEST?) dove faccio la spalla a Gene Wilder. Finisce che da fuorilegge che ero divento il miglior amico (e il testimone di nozze) di un rabbino polacco a San Francisco, California. Se mi avete visto, votatemi.
cowboy
western

Annunci
Published in: on dicembre 26, 2013 at 1:17 pm  Comments (11)  
Tags: , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2013/12/26/il-meglio-e-il-peggio-di-harrison-ford-che-ha-visto-cose-che-voi-non-potreste-immaginare/trackback/

RSS feed for comments on this post.

11 commentiLascia un commento

  1. Meh.

    Mi piace

    • il tuo MEH è sibillino
      se lo devo leggere come SORPRESA lo completerò in MEHraviglia
      se invece è segno di disapprovazione lo completo in MEHrda

      Mi piace

  2. Una intensa e misurata interpretazione, però non ricordo il titolo del film che ho visto tempo fa, faceva la parte di un vedovo di una designer di scarpe. La moglie, mettendo una password segreta in un décolleté rosso, lo conduce alla scoperta di foto compromettenti, fatte sul lago di Como con un italiano sbruffone e affascinante (Banderas). Mi sbaglio? Non era lui? Mah, saranno le abbondanti abbuffate e libagioni di questi giorni… 😉

    Mi piace

    • Non era lui, dannazione, era un altro, di cui non ricordo il nome. Ho confuso quel film con ‘Destini incrociati’, perché anche lì il protagonista scopre dopo la morte della moglie di essere stato da lei tradito.

      Mi piace

      • L’ho trovato, grazie Wiki: era Liam Neeson in ‘L’ombra del sospetto’. Scusa.

        Mi piace

  3. @pensierini
    qualche analogia tra HF e LN c’è
    sono entrambi degli spilungoni di ceppo irlandese
    hanno avuto parti nell’esalogia GUERRE STELLARI (ma non nello stesso episodio)
    sono stati coprotagonisti dello stesso K-19

    Mi piace

    • Mi perdoni, allora? 😉

      Mi piace

      • certo che sì, com’è vero che a Parma un vicolo è stato dedicato a Zefirino Campanini

        Mi piace

      • Piccolissimo, vicino a casa mia. 😉

        Mi piace

  4. Tranne per Indiana Jones, Blade runner e poco altro, solo pernacchie per Harrison Ford 🙂

    Mi piace

  5. Pernacchie, ma è uno degli attori più popolari, ha avuto ruoli in film importanti, comunque…Non so che dire, anche se non mi sorprenderei nel trovarmelo in The expendables 3 e in Il grande match 2.

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: