Dialogo socratico sul concetto di minigonna (a seguire, anticipazioni sulle mie letture estive)

Io: “Vedo molte minigonne, qui in Irlanda”

Mia moglie: “E’ anche una questione di risparmio. La minigonna costa meno dei braghini corti (I beg you pardon, shorts) o dei bermuda”

“Non ci avevo pensato. C’è crisi anche qui…”

“Altroché se c’è crisi! Inoltre tu confondi spesso la minigonna propriamente detta con una semplice gonna corta”

“Quale dunque è la differenza?”

“Empiricamente dovresti misurare la distanza dell’orlo dal ginocchio. Se questa distanza è superiore alla distanza dell’orlo dall’inguine, puoi definirla minigonna. MA NON LO FARE, se ti è cara la vita!”

“Noto un bagliore omicida nei tuoi occhi, amore mio… perciò cambio discorso. Mi sono portato qualche romanzo da leggere, anzi da rileggere. Ad esempio COSE CHE NESSUNO SA (che ho letto molto frettolosamente qualche mese fa e mi è piaciuto fino a un certo punto; magari stavolta lo apprezzo di più); e poi 22/11/63 (merita davvero una rilettura) e MOMENTI FATALI …e tra Stephen King, Stefan Zweig e Alessandro D’Avenia ci possono mettere Marco Goi (in arte Cannibal Kid) e i suoi racconti…”
irlanda

Annunci
Published in: on luglio 4, 2012 at 5:32 pm  Comments (6)  
Tags: , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2012/07/04/dialogo-socratico-sul-concetto-di-minigonna-a-seguire-anticipazioni-sulle-mie-letture-estive/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. I braghini corti si chiamano ancora hot pants? Chissà, io sono piuttosto antiquata, quanto ad abbigliamento. Però: perché tua moglie ti ha fulminato con lo sguardo? Complimenti per la foto!

    Mi piace

  2. O bibliofilo ci cimenti già nelle riletture del magnifico 22/11/63 e del deludente Cose che nessuno sa? Sei a corto di libri nuovi? Vuoi che te ne presti un paio? 🙂

    A parte gli scherzi… visto che sei nella verde Irlanda (e quindi mi sorge il dubbio che tu sia in vacanza) ti auguro lunghi giorni e piacevoli notti di relax.

    PS: Senza il tuo solito commento stavolta Alonso non ha avuto la solita dose di culo, quindi vedi la prossima volta di non mancare di commentare il mio post!!! 🙂

    Mi piace

  3. e intanto visto che la Scozia è vicina, mi piacerebbe un tuo parere su James McAvoy e sul romanzo Espiazione, oltre che sul film…buona permanenza irlandese!

    Mi piace

    • Cara Leucosia, parlare di un bravo attore come McAvoy (ne ho già lodate le performances come “fauno Tumnus” e come segretario di Tolstoj) e di un bellissimo film come ESPIAZIONE mi richiederebbe un post e mezzo
      lo farò in un prossimo futuro (fine del mondo permettendo), prometto che lo farò
      buona estate anche a te e ai tuoi

      Mi piace

  4. […] molte minigonne, come l’anno scorso in Irlanda; la maggior parte delle ragazze preferisce i braghini corti, come da […]

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: