Che ci fa zio Paperone a Little Boston?

Ieri sera in TV passavano due film notevolissimi:

  • BARRY LINDON (canale IRIS)
  • IL PETROLIERE (There will be blood)

Di Barry Lindon mi sono già occupato.

Del film di Anderson (bellissimo, ma crudele) voglio dire qualcosa adesso, spiegando cosa c’entra Zio Paperone. Infatti non riesco a rivedere il protagonista del film (interpretato dal segaligno Daniel Day-Lewis, che ha beccato un Oscar per questa performance) senza pensare al personaggio dei fumetti, in eterna competizione con la Banda Bassotti e con Rockerduck.

Al posto dell’oro del Klondike c’è il petrolio di Little Boston (California). Al posto di Rockerduck c’è la Standard Oil (la “Esso”). Ma questo ” petroliere” è un Paperone VERAMENTE CATTIVO: è un BASTARDO AL CUBO dalle mani insanguinate, ipocrita e vendicativo, che sfrutta cinicamente la faccia pulita del figlio adottivo (sintesi di Paperino, Qui, Quo e Qua) per fregare i contadini e il pastore Eli.

E il sangue che scorre nel titolo originale è appunto quello di Eli, rovinato dalla crisi del 1929 e ucciso nel tremendo finale dal Petroliere, ormai stramiliardario.

Sangue che nei fumetti non c’è. Ma c’è nella realtà del capitalismo.

Eccome se c’è.

P.S. Se qualcuno vi chiede da dove viene il tema del film, la parola d’ordine è Brahms…

Annunci
Published in: on febbraio 17, 2011 at 8:42 pm  Comments (5)  
Tags: , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2011/02/17/che-ci-fa-zio-paperone-a-little-boston/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Ho saltato tutto il post, perché per i film tipo il Petroliere non voglio assolutamente spoiler, non voglio assolutamente leggere nulla. E’ bello, o tragico, fai tu, che solo per Sanremo si tirino fuori filmoni del genere. Barry Lyndon poi sta diventando un appuntamento fisso del periodo.

    Mi piace

  2. Il petroliere mi manca.

    Barry Lindon l’ho visto tipo 8 o 9 volte (me lo fecero vedere tutte quelle volte alle medie… e ne facemmo l’analisi musicale).

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! 😀

    Mi piace

    • Barry Lindon alle medie? mi sembra prematuro…
      a parte l’insegnante di ed musicale, gli altri erano un po’ sadici

      Mi piace

  3. […] Oscar come miglior attore. IL PETROLIERE vede Day-Lewis nel ruolo di Daniel, uno spietato e cinico Zio Paperone dominato da una paranoica fame di ricchezza. Alla fine scorre il […]

    Mi piace

  4. […] scelto il secondo. Del PETROLIERE ho già detto che esprime benissimo la ferocia del capitalismo, personificato dal protagonista: “voglio […]

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: