cosa ci fa capitan Uncino sulla barca di Briatore?

La settimana scorsa la Guardia di Finanza ha abbordato l’incrociatore lo yacht di Briatore e lo ha posto sotto sequestro.

A bordo non c’era Mister Finezza, ma c’erano mammina Gregoraci e Nathan il Pargolo.

Mi sono divertito a immaginare le parole con cui la mammina ha tranquillizzato il pargolo in

http://un-paio-di-uova-fritte.blog.kataweb.it/2010/05/21/baby-cominciamo-male/

Adesso, come pretesto per inserire un video, aggiungo un consiglio al Comando Generale della Finanza.

La volta prossima, per non spaventare il pupo, travestite i finanzieri da pirati e fateli cantare così. Sarà un successone e non produrrà traumi.

Annunci
Published in: on maggio 24, 2010 at 3:13 pm  Comments (5)  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2010/05/24/cosa-ci-fa-capitan-uncino-sulla-barca-di-briatore/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Fantastico!! (adoro Edoardo Bennato)

    Mi piace

  2. Grande.

    Grazie per il commento, CIAO!!! 😀

    Mi piace

  3. e in questo balletto sulla nave chi fa la parte di Peter Pan?

    Mi piace

    • non lo so, ma probabilmente la parte la daranno a Berlusconi, che non si rassegna a invecchiare

      Mi piace

  4. povero, povero, povero bambino. Così piccolo ha già dovuto affrontare una delle dure prove della vita….altro che palloni di cuoio o miniere africane o turismo sessuale. Qui, ragazzi, c’è la Guardia di Finanza!!!!!

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: