soluzione del quesito

Sull’altro blog

http://un-paio-di-uova-fritte.blog.kataweb.it/2010/04/11/indovina-il-titolo-serve-un-aiutino/

ho proposto un quiz: indovinare il titolo di un film, basandosi su una serie di elementi (partendo dal difficile fino al facilissimo)

Come GC ha intuito, si trattava di Un uomo per tutte le stagioni (diretto da Fred Zinnemann nel 1966 e premiato da 6 oscar, per il miglior film, la miglior regia, la miglior interpretazione maschile, ecc).

Non era difficile indovinare, soprattutto dopo il terzo e il quarto “aiutino”: in nessun altro film compaiono insieme Orson Welles e Vanessa Redgrave.

Ho scelto questo esempio (un film non molto conosciuto in Italia) per chiarire come sarebbe difficile realizzare un gioco simile a Bookland, dedicato però al cinema e non alla letteratura.

Infatti

  • o il film è troppo facile da indovinare (il protagonista sta per precipitare dal tetto di un palazzone, ma il suo nemico lo salva afferrandolo per un polso) e allora non c’è sugo;
  • o le domande sono troppo difficili (in quale film il cast canta in coro “In the sweet by ‘n’ by”?) e mi immagino già le proteste dei partecipanti.

Partecipanti adulti, naturalmente. Gli under18 sarebbero tagliati fuori in partenza: chi di loro conosce a fondo BLADE RUNNER o RADIO AMERICA? E non è nemmeno colpa loro.

Toccherebbe alle scuole disporre di VIDEOTECHE adeguate (al minimo un centinaio di DVD), ma con l’aria che tira…

Intanto, come promesso, trascrivo i risultati di Bookland:

  • II B pepoli – II E pepoli: 3-2
  • II A pepoli – II C pepoli: 8-4
  • I B zanotti – I A zanotti: 8-6
  • II F zanotti – II D zanotti: 8-5

Published in: on aprile 15, 2010 at 11:51 am  Comments (3)  
Tags: ,