the king is a fink

Uno dei più famosi fumetti americani degli anni ’70 (The Wizard of Id) metteva in scena una surreale figura di despota medioevale, un re senza nome, basso e iracondo.

Intorno a lui una corte sgangherata: il Mago di corte, il Giullare, il balordo cavaliere Rodney, il carceriere ecc

Dobbiamo ritenere che Johnny Hart alludesse profeticamente a un noto leader italiano, la cui statura ne fa “il miglior capo del governo degli ultimi 150 anni”?


Annunci
Published in: on febbraio 15, 2010 at 12:48 am  Comments (1)  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2010/02/15/the-king-is-a-fink/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Bellissimi questi fumetti!

    Grazie di cuore per il commento, CIAO!!! 😀

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: